Lutto nel mondo della musica: morto Corrado Sfogli

Addio al chitarrista della Nuova compagnia di canto popolare

Lutto nel mondo della musica napoletana. È morto all'età di 69 anni il chitarrista e direttore della Nuova compagnia di canto popolare, Corrado Sfogli. Il musicista napoletano è morto stroncato da un male incurabile. Era nato a Napoli ed era entrato nella Nccp a partire dal 1976. Una vita spesa nello storico gruppo di musica popolare. Il musicista ha lasciato la moglie Fausta Vetere, anche lei musicista del gruppo. 

La carriera di Sfogli non si è “limitata” al lavoro nella Nccp. Ha collaborato con diverse orchestre tra cui quella del teatro San Carlo di Napoli. Ha lavorato come compositore anche nel cinema con le musiche di "Another time, another place" per la regia di Michael Redford. Ha, infine, composto le musice dello spettacolo teatrale di Giuseppe Patroni Griffi, “La Celestina”. 

Il cordoglio di de Magistris

"Ha lasciato la vita terrena Corrado Sfogli, anima, cuore e corpo della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Corrado rappresentava l’autenticità della musica partenopea, sempre vicina al popolo della nostra città. Corrado è stato anche un uomo sempre sensibile alla vita sociale e politica della nostra comunità. Un pensatore libero. Personalmente l’ho sempre ammirato come artista e come uomo. A Fausta Vetere, alla famiglia, ai suoi cari il cordoglio mio personale e della città di Napoli". Lo scrive il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento