"La memoria in marcia", l'auto del capo scorta di Falcone a Napoli

L'iniziativa è organizzata dall'Associazione "Quarto Savona Quindici" in collaborazione con la Polizia di Stato

"La memoria in marcia" è l'iniziativa organizzata dall'Associazione "Quarto Savona Quindici" in collaborazione con la Polizia di Stato, annunciata alla Fiera del Libro di Milano, in occasione del venticinquesimo anniversario della strage di Capaci, che prevede il trasferimento dell'autovettura di servizio su cui viaggiava Antonio Montinaro, poliziotto e capo scorta del Giudice Falcone, da Peschiera del Garda a Palermo, per rendere omaggio alla sua memoria e a quanti persero la vita nell'attentato.

La teca in cui è conservata l'autovettura, accompagnata dalla signora Tina Montinaro, moglie del poliziotto e Presidente dell'Associazione "Quarto Savona Quindici" e scortata dalla Polizia di Stato, partirà il primo maggio da Peschiera del Garda. Durante il percorso farà tappa anche a Napoli - dal 10 al 12 maggio - per giungere poi a Palermo nella ricorrenza dell'attentato al giudice Falcone e alla sua scorta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovanni Melillo è il nuovo capo della Procura di Napoli

  • Cronaca

    Frana a Procida, paura tra i bagnanti

  • Incidenti stradali

    Scontro tra un'auto e uno scooter: muore 26enne

  • I media e Napoli

    Offese su Facebook alle piccole vittime della Terra dei Fuochi, parte la querela

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 24 al 28 luglio 2017

  • "I 9 motivi che mi hanno spinta a venire a vivere a Napoli"

  • Giorno speciale, Vincenzo Salemme compie 60 anni

  • Addio al pittore e scultore Marcello Mariani: i suoi esordi a Napoli

  • Pieraccioni sul lungomare: "Mi perdo nella bellezza di Napoli"

  • Nino D'Angelo sulla mappa del Sun: "Napoli è come una bella femmina. Tutti la guardano, tutti la invidiano"

Torna su
NapoliToday è in caricamento