I tesori nascosti di Napoli raccontati dalla BBC

Il presentatore Alexander Armstrong e Michael Scott, esperto di Storia antica ed Archeologia, protagonisti di una puntata dedicata al capoluogo partenopeo

La bellezza di Napoli conquista tutti, anche i programmi esteri. Tant'è che il presentatore inglese Alexander Armstrong e Michael Scott, esperto di Storia antica ed Archeologia, hanno deciso di esplorare i tesori nascosti della città partenopea, dedicandole la prima puntata di "Italy’s invisible cities" in onda su BBC One.

L'avventura inizia al centro storico, poi una una tappa in pizzeria e il tour alle pendici del Vesuvio e di Ercolano, per arrivare infine a Porto Giulio, presso Pozzuoli, sul cui fondale è stato ritrovato un complesso sommerso corrispondente al porto antico.

Le riprese sono state effettuate utilizzando delle apparecchiature tecnologiche all’avanguardia con scanner 3D, laser subacquei e droni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Miano

      Incendio a Miano, un 75enne muore carbonizzato nel suo appartamento

    • Cronaca

      Tentata rapina finita nel sangue: 34enne in gravi condizioni

    • Cronaca

      Cardarelli, l'allarme: "In aumento l'afflusso di pazienti al pronto soccorso"

    • Incidenti stradali

      Centauro 18enne falciato da un'auto: è grave

    I più letti della settimana

    • Lutto a Un Posto al Sole, è morto Vincenzo Cinquegrana

    • I turisti promuovono Napoli: tutti in coda per i musei con il sorriso

    • Carlo Verdone ricorda Bud Spencer: "Era di una bontà unica"

    • Addio al regista Demme: il saluto commosso di Enzo Avitabile

    • Gomorra sul New York Times: "I crimini in tv non dormono mai"

    • "Rapita dagli alieni": alla casina Vanvitelliana il convegno con Iwona Szymanska

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento