I tesori nascosti di Napoli raccontati dalla BBC

Il presentatore Alexander Armstrong e Michael Scott, esperto di Storia antica ed Archeologia, protagonisti di una puntata dedicata al capoluogo partenopeo

La bellezza di Napoli conquista tutti, anche i programmi esteri. Tant'è che il presentatore inglese Alexander Armstrong e Michael Scott, esperto di Storia antica ed Archeologia, hanno deciso di esplorare i tesori nascosti della città partenopea, dedicandole la prima puntata di "Italy’s invisible cities" in onda su BBC One.

L'avventura inizia al centro storico, poi una una tappa in pizzeria e il tour alle pendici del Vesuvio e di Ercolano, per arrivare infine a Porto Giulio, presso Pozzuoli, sul cui fondale è stato ritrovato un complesso sommerso corrispondente al porto antico.

Le riprese sono state effettuate utilizzando delle apparecchiature tecnologiche all’avanguardia con scanner 3D, laser subacquei e droni.