"Il cibo racconta Napoli", la tradizione gastronomica partenopea dalle origini ad oggi

La presentazione nella suggestiva cornice del Museo delle Arti sanitarie, nel complesso degli Incurabili

E' stato presentato nella suggestiva cornice del Museo delle Arti sanitarie, nel complesso degli Incurabili, il libro di Yvonne Longo "Il cibo racconta Napoli", narrazione gastronomica dalle origini ai nostri giorni della straordinaria tavola partenopea. 

Aneddoti, leggende, curiosità e tradizione per un pomeriggio all'insegna della cultura, con un'attenzione particolare alla salute che indiscutibilmente si accompagna al ben mangiare, come hanno spiegato Anna Maria Sodano esperta di medicina estetica, il Prof. Gennaro Auriemma esperto di celiachia, Gennaro Rispoli direttore del Museo delle arti sanitarie e chirurgo.

Particolarmente apprezzati gli intermezzi musicali - strettamente all'insegna della gastronomia - dei Fisarmà, il gruppo musicale del dott. Filidei Catalano oculista e mandolinista. In chiusura buffet gluten free e vini delle cantine Famiglietti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento