Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

'Il medico e l'arte', convegno a Palazzo Serra di Cassano (VIDEO)

 

La seconda edizione del convegno 'Il medico e l'arte', all'Istituto di Studi Filosofici di Palazzo Serra di Cassano, ha visto alternarsi al banco dei conferenzieri medici, musicisti e pittori, moderati dal giornalista Angelo Cerulo. La stretta interconnessione tra arte e scienza medica - e l'effetto che le arti hanno anche sui pazienti - è stata analizzata dai diversi relatori. Interessante l'intervento del medico-cardiologo e pittore Giuseppe Clemente, che ha dimostrato, attraversi alcuni casi studio, come l'umanità progredisca a volte anche infischiandosene di alcune proibizioni. L'aumento di dopamina è correlato con un aumento della creatività e tutte le sostenze che agiscono in tal senso favoriscono la creatività.

"La musica, l'arte, le droghe e la follia dietro i grandi progressi dell'umanità", questo il titolo dell'intervento del dottor Clemente. "La nicotina è paragonabile a una droga leggera ed è già legale. E poi i cannabinoidi, è stato dimostrato, curano anche alcune malattie", spiega il dottore e pittore Giuseppe Clemente, riguardo l'uso terapeutico dei cannabinoidi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento