Concorso fotoletterario "Arenella e Vomero nella Napoli capitale": Angelo Forgione il testimonial

Il concorso fotoletterario “Arenella e Vomero nella Napoli Capitale” è una competizione alla quale chiunque abbia almeno 14 anni partecipa con delle fotografie unite ad un breve testo che evidenzi il significato e l’importanza del soggetto fotografato all’interno del territorio della V Municipalità di Napoli. L’obiettivo è quello di conservare e salvaguardare l’identità di un popolo facendo memoria di fatti e salvaguardando manufatti, cogliendo in quelle memorie dei tratti affascinanti che costituiscano un nucleo culturale e valoriale da non perdere per non smarrire se stessi. L’intento del concorso è di educare all’identità, divertendo e consentendo di riscoprire luoghi della nostra Municipalità, magari nascosti o degradati o caduti in un oblio quotidiano pur essendo assai frequentati, che siano autentiche testimonianze del passato e capaci di raccontare antiche storie. La scoperta e conoscenza diffusa di siti e storie ad essi collegate ha un valore educativo e politico. Da un lato, infatti, stimola nei cittadini la crescita del rispetto dei luoghi, della cura per i beni storico-culturali e una sana curiosità intellettuale; dall’altro può suggerire all’Amministrazione pubblica siti da recuperare e valorizzare, anche in chiave economico-turistica, con il valore aggiunto che dagli abitanti stessi è pervenuta l’indicazione. L’Arenella e il Vomero non sono mai state considerate –a torto- zone di primario rilievo turistico. Questo concorso fotoletterario, in prospettiva storico-identitaria, rappresenta anche un rilancio della Municipalità collinare attraverso la riscoperta dei suoi gioielli piccoli, grandi, palesi o nascosti. È un progetto in cui i cittadini sono protagonisti della scoperta del loro territorio, invitati a conoscerlo, fotografarlo e descriverlo, per imparare ad amarlo, rispettarlo e amare la propria considerevole storia.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

ANGELO FORGIONE TESTIMONIAL DEL CONCORSO FOTOLETTERARIO "ARENELLA E VOMERO NELLA NAPOLI CAPITALE"! Lo scrittore e giornalista Angelo Forgione, opinionista, storicista, colto meridionalista napoletano, sarà il testimonial del concorso che vuole riportare alla luce i monumenti e le memorie dei quartieri collinari della città di Napoli attraverso immagini e testi realizzati da semplici cittadini. Non poteva essere fatta scelta migliore, verrebbe da dire, essendo Forgione uno scrittore al servizio della storia e dell'identità, esperto di Questione Meridionale, curatore del blog V.A.N.T.O. (Valorizzazione Autentica Napoletanità a Tutela dell'Orgoglio) e da tempo profondamente impegnato in prima linea a contribuire al rilancio della città. In questo caso, Forgione darà il suo contributo alla conoscenza di quartieri considerati a torto poco interessanti sotto il profilo turistico e invece ricchi di testimonianze della Napoli Capitale. «Arrivata la proposta da Mimmo Cerullo, consigliere di MO! della V Municipalità, che sta portando avanti il progetto, ho accettato con grande piacere. Ritengo un privilegio aiutare a portare alla conoscenza dei più la storicità dei luoghi dell'Arenella e del Vomero - ha detto Forgione - e poter premiare i vincitori di un concorso che trovo, nel suo formato, assolutamente originale e intrigante!» Forgione, autore di due libri di grande successo come Made in Naples - Come Napoli ha civilizzato l'Europa (e come continua a farlo) (2013), in cui è chiarito come in nessun altro testo perché Napoli è considerata dall'Unesco la culla della cultura occidentale, e Dov'è la Vittoria - Le due Italie nel pallone (2015), in cui sono ricostruiti gli intrecci politico-economici che hanno decretato l'egemonia settentrionale nello sport nazionale, e in procinto di lanciare il suo nuovo libro dedicato alle storie intrecciate di Napoli e Milano, sarà presente agli eventi promozionali e alla premiazione del concorso che si terrà nell'aula consiliare della V Municipalità "Silvia Ruotolo" il prossimo 27 maggio alle ore 17.00. «Sono molto, molto contento che Angelo Forgione abbia accettato un ruolo nella promozione dell'immagine del nostro concorso fotoletterario dedicato all'Arenella ed al Vomero. Il suo appoggio ci garantisce diffusione e, soprattutto, un'accresciuta importanza nei confronti dell'informazione e dei Napoletani» ha commentato Mimmo Cerullo di MO!, promotore del concorso insieme all'ideatore Antonio Lombardi e Unione Mediterranea. In attesa di ulteriori sviluppi cui l'organizzazione sta lavorando, la raccolta delle foto, dei testi e delle iscrizioni prosegue al link: http://bit.ly/concorsonapolicapitale , mentre sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/quintamunicipalita/?fref=ts continua la quotidiana pubblicazione dei luoghi più interessanti da fotografare e descrivere presenti nella Napoli collinare.

Torna su
NapoliToday è in caricamento