La Banda Osiris in concerto al Mav di Ercolano il 2 maggio 2010

Il 2 maggio 2010, nella cornice della a rassegna “Barock - viaggio sulle tracce del barocco tra sacro e profano La Banda Osiris si esibirà in concerto al Mav

banda-osiris_1Dal 29 aprile al 9 maggio 2010 Ercolano ospita  la rassegna “Barock - viaggio sulle tracce del barocco tra sacro e profano. Tra gli eventi della manifestazione il 2 maggio ci sarà il concerto al Mav della Banda Osiris.

Musicisti, attori, cantanti, mimi e ballerini, la Banda Osiris dopo trent’anni di carriera mantiene intatta la stessa creatività e freschezza artistica. Col nuovo spettacolo “Fuori Tempo”, danno una dimostrazione di come l'arguzia, la sottigliezza e il senso della commedia siano valori immutabili. La bravura di questi artisti, capaci di esecuzioni complesse in costante movimento, è ogni volta una piacevole sorpresa. Beethoven e il mondo della canzone pop si mischiano continuamente, in un inarrestabile processo di assimilazione e riproposizione. Dominano la follia, la comicità, il calembour, tanto verbale quanto visivo, e il gusto per il non sense. Il tutto sotto il segno di una splendida e libera anarchia, quella dei musicisti contro le classificazioni dei generi musicali, quella degli strumenti contro il loro ruolo di oggetti inanimati e quella di attori, non solo sul palco ma anche nella vita di tutti i giorni, contro una società che li vorrebbe sempre più ingabbiati in una lenta e inesorabile omologazione e privati del fuoco sacro della fantasia. In scena, Giancarlo Macrì (percussioni, basso tuba), Gianluigi Carlone (sax soprano, flauto, voce), Roberto Carlone (basso, trombone, tastiere) e Sandro Berti (chitarra, trombone).

Il concerto inizia alle ore 21

L’ingresso agli spettacoli è gratuito su prenotazione all’ufficio turistico di Ercolano, via Quattro Novembre 82. Infoline 081 788 1243 (non è consentito l’ingresso in sala a spettacolo già iniziato). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento