Capodanno 2019 a Napoli, il programma completo: "Sarà una grande festa"

Presentato a Palazzo San Giacomo il programma completo dei festeggiamenti di fine anno in città

"Questo capodanno sarà una grande festa e l'ennesima prova di civismo della città. Chiediamo grande collaborazione a tutti i cittadini, sentendosi tutti organizzatori e non solo partecipanti". Così l'assessore comunale al Turismo e alla Cultura Nino Daniele ha presentato il programma dei festeggiamenti di fine anno a Napoli, che avranno il loro clou nel tradizionale appuntamento con il concertone in Piazza Plebiscito.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Proprio nella piazza simbolo si parte con lo spettacolo dalle 21,30 in poi. Sul palco saliranno per primi i giovani della Camp Academy il Patrik Rubino, Carlo Campanile, Federica Mendil e Giorgia Pedroni. A seguire si esibirà Andrea Radice, grande protagonista di X Factor 2017, e Ciro Limatola & The Bretella Brother. Alle 22,00 uno dei momenti più attesi della serata, con Sal Da Vinci, Franco Ricciardi e Andrea Sannino che presenteranno in anteprima "Nanà", scritta da Renato Zero. Ad accendere l'atmosfera e la piazza in vista della mezzanotte ci sarà, invece, tutta l'energia di Rocco Hunt e Ivan Granatino. Dopo il tradizionale brindisi con i conduttori di Radio Kiss Kiss Max Giannini, Maria Silvia Malvone e Max Vitale, arriverà il momento di Amii Stewart, accompagnata dalla Gerardo Di Lella Dance O'rchestra The Dance Era, composta da ben 22 talentuosi musicisti. 

Dall'1,30 in poi la festa si sposta sul Lungomare, con il tradizionale spettacolo di fuori pirotecnici a Castel dell'Ovo. Dalle 2,00 il via ai quattro palchi con diversi generi musicali: in piazza Vittoria il concerto con tanti artisti emergenti dell'underground napoletano capitanati da Ivan Granatino. Alla Rotonda Diaz torna l'appuntamento con la discoteca più grande d'Europa con i dj di Radio Ibiza. In via Partenope musica latino-americana con Gino Latino ed infine al Borgo Marinari il revival con la musica anni 70/80/90 con dj Ivano Petagna e Marco Pesacane.

L'APPELLO AI CITTADINI

"Musica, identità e cambiamento sarà il senso di questa grande festa in piazza Plebiscito. Napoli manderà L'ennesimo grande messaggio all'Italia intera. Sul palco ci sarà una grande stella della musica mondiale come Amii Stewart e poi tre grandi napoletani come Sal Da Vinci, Andrea Sannino e Franco Ricciardi, oltre a tanti giovani talenti del nostro territorio. Anche quest'anno la migliore offerta culturale e turistica d'Italia è quella di Napoli", ha affermato in conferenza stampa l'assessore Nino Daniele. "Non usate fuochi, ubriachiamoci di musica e usiamo i mezzi pubblici, che sono garantiti tutta la notte fino al mattino", l'appello finale per i cittadini.

COME VEDERE IL CONCERTO IN DIRETTA TV

IN PIAZZA PLEBISCITO VIA ALL'ALLESTIMENTO

"Abbiamo deciso quest'anno di tornare a far parte della macchina organizzativa del Capodanno a Napoli. Cercheremo di fare il meglio possibile. E' già partito da ieri l'allestimento di piazza Plebiscito, che sarà pronta completamente entro le 14,00 del 31 dicembre", ha spiegato Pasquale Aumenta di Italstage. 

IL DISPOSITIVO SPECIALE DI TRAFFICO PER I FESTEGGIAMENTI

TRASPORTI NO STOP: GLI ORARI

Anm informa che per la notte di San Silvestro la Linea 1 Metropolitana e le Funicolari Centrale e Chiaia restano aperte senza interruzione fino alle ore 13.00 del 1° gennaio 2019. Il primo giorno dell’anno, dopo un breve pausa pomeridiana, la circolazione della Linea 1 riprende con la prima corsa in partenza da Piscinola alle ore 16.51 e da Garibaldi alle ore 17.31 per terminare con l'ultima corsa da Piscinola alle ore 22.30 e da Garibaldi alle ore 23.02.

Servizio no-stop per le Funicolari Centrale e Chiaia fino alle ore 13.00 del 1° gennaio 2019. Dopo una pausa pomeridiana, le corse riprendono alle ore 16.30 fino alle ore 22.00. Per le Funicolari di Montesanto e Mergellina, invece, l’ultima corsa di lunedì 31 dicembre è alle ore 19.40. Il 1° gennaio i due impianti riaprono regolarmente alle ore 7.00 del mattino e chiudono al pubblico dopo l’ultima corsa delle ore 13.00. 

Per biglietti e informazioni sul servizio, restano aperti senza interruzione anche gli sportelli infopoint ANM e Unicocampania della Linea 1 nelle stazioni: Municipio - Quattro giornate - Garibaldi - Dante - Toledo – Vanvitelli; alla stazione di Parco Margherita della Funicolare Chiaia e alla stazione Fuga della Funicolare Centrale. 

Aperti l'intera notte i parcheggi di interscambio di COLLI AMINEI, CHIAIANO, FRULLONE, BRIN, MANCINI, SPALTI del Maschio Angioino fino alle ore 13:30 del 1° Gennaio 2019 con una breve pausa pomeridiana che dura fino alle ore 16:30. 

L'ultimo giorno dell'anno viene invece anticipata la sospensione del servizio per le Linee BUS a partire dalle ore 20.00. Le ultime corse dal capolinea partono alle ore 19:00 (il servizio bus notturno è sospeso). Il 1° gennaio 2019 i bus circolano regolarmente con orario festivo e la sola interruzione pomeridiana fissata dalle ore 13.30 alle ore 16.30.   

La linea ALIBUS per l'aeroporto modifica l'orario di esercizio con ultima partenza da Aeroporto vs Porto di Napoli alle ore 19.25 e da Porto Vs aeroporto alle ore 19.15

Gli ascensori Chiaia – Ventaglieri – Sanità e Acton restano aperti dalle ore 8:00 alle ore 14:30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento