Auguri Massimo! Iniziative e messaggi d'affetto a 63 anni dalla nascita di Troisi

Il grande regista e attore prematuramente scomparso nacque a San Giorgio a Cremano, proprio il 19 febbraio, nel 1953. A Villa Bruno evento gratuito in sua memoria

Massimo Troisi

Massimo Troisi compirebbe oggi 63 anni. Il compianto attore e regista nacque infatti a San Giorgio a Cremano proprio il 19 febbraio, nel 1953: è per questa ragione che nella cittadina dell'hinterland partenopeo si terrà oggi un'iniziativa in suo ricordo.

L'evento, gratuito, si terrà all'interno di Villa Bruno, nella Fonderia Righetti. Dalle 20 si esibiranno artisti cresciuti nell'associazione "A Casa di Massimo", dedicata a Troisi e gestita dal fratello Luigi. Inoltre la Casa di Massimo, luogo in cui sono custoditi anche molti oggetti del regista, resterà aperta tutta la giornata.

Napoli, dal canto suo, ha già risposto con l'inaugurazione delle "Scale di Massimo Troisi", le scalette di Chiaia – adesso lui dedicate – teatro di una famosa scena del film "Scusate il ritardo" (con Lello Arena).

Numerosissimi i "saluti" sui social all'artista. Tra i primissimi Gigi D'Alessio. "Mi piace ricordare Massimo Troisi, nel giorno del suo compleanno, con un sorriso – scrive il cantante – Un uomo lieve, garbato, che ha saputo dipingere dei quadri che rimarranno per sempre ma usando l'acquarello con tinte delicate".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Referendum, ore 12.00: affluenza a Napoli del 15% | LA DIRETTA

    • Cronaca

      Morte Antonio Polese, i familiari: "Grazie a tutti per il calore dimostrato"

    • Cronaca

      Corso Vittorio Emanuele, dramma nella cappella: 65enne muore durante la messa

    • Politica

      Jogging sfortunato per Bassolino: cade e si frattura

    I più letti della settimana

    • Alessandro Siani ospite di "Nemicamatissima": critiche dal web

    • Made in Sud: "Gigi e Ross verso l'addio"

    • Lo squalo pescato nel golfo di Napoli: l'ironia di Fiorello

    • "Il premio intitolato a Massimo Troisi deve tornare"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento