Archivio Carbone a rischio, Napoli si mobilita per salvare i suoi scatti storici

Un milione di preziose foto, scattate in città dal fotoreporter Riccardo Carbone tra gli anni '20 e i '70, rischiano di deteriorarsi. In molti hanno risposto all'appello tramite crowdfunding, ma servono ulteriori fondi

Anni Trenta Piazza Municipio e Maschio Angioino-3

I napoletani hanno capito che si tratta di un vero e proprio tesoro, e hanno mostrato subito intenzione di tutelarlo. L'archivio Carbone, che ha sede in via Toledo e conserva gli scatti del fotoreporter Riccardo Carbone (classe 1897), è stato oggetto di un crowdfunding da record: l'obiettivo di 12mila record è stato raggiunto in tempi brevissimi.

riccardo carbone-2-2Scopo della raccolta di fondi era acquistare delle scatole per i numerosi negativi a rischio deterioramento. Un primo, piccolissimo passo per rendere onore a più di un milione di fotografie – dagli anni '20 agli anni '70 – che ritraggono personaggi famosi (tra cui anche Ernest Hemingway, Lev Trotsky, Maria Callas, Jacqueline Kennedy), raccontano storie, eventi di cronaca o mondani, di folklore o sportivi. Soprattutto sportivi, e soprattutto relativi all'epopea, fin dalla sua alba, della Ssc Napoli.

La sfida, dell'associazione che cura l'archivio (fondata dal figlio di Carbone, Renato, e di cui fanno parte anche Letizia Del Pero e Giovanni Nicois) è difficile e lunga. Messi in sicurezza i negativi, andranno digitalizzati e catalogati. Il crowdfunding continua, serviranno ancora fondi per un opera imponente, circa 800mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CONTINUA: SFOGLIA LE ALTRE FOTO DELL'ARCHIVIO CARBONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

Torna su
NapoliToday è in caricamento