Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

Gregorio Rega di Roccarainola vince la prima edizione del programma condotto da Michelle Hunziker

Il cantante di Roccarainola, in provincia di Napoli, Gregorio Rega vince la prima edizione di All Together Now: programma canoro di Canale 5 condotto da Michelle Hunziker e J-Ax. Il cantante partenopeo, che ha già assaggiato la ribalta televisiva grazie a The Voice, si è così aggiudicato il montepremi da 50 mila euro.

Il gioco, importato dal Regno Unito, consisteva in una gara tra cantanti sconosciuti o semi professionisti (tra i partecipanti anche l'ex Amici Denis Fantina) che dovevano "convincere" con le proprie performance un muro di 100 esperti, capitanati da Ax.

Nell'ultima puntata il 31enne ha brillato, oltre per il duetto con Nek (superospite della serata con Al Bano e Ron) soprattutto per due brani di due napoletani come lui: "Yes I Know My Way" di Pino Daniele e "Ancora" di Eduardo De Crescenzo. Proprio quest'ultimo brano gli ha permesso di avere la meglio in finalissima contro Veronica Liberati, che ha cantato "Caruso". "Metterò questi soldi da parte per seguire il mio sogno: fare un disco tutto mio", ha detto a caldo Rega. "L'emozione più grande - ha continuato - è stata quella di cantare con Nek: forse proprio in quel momento ho capito che potevo farcela".

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento