Torta con crema al limone, panna e fragole: golosa idea per le feste

Perfetta per la festa della mamma, ma ideale anche per tutte le occasioni speciali che cadono nella stagone delle fragole

Torta alle fragole @VG

Questa golosa torta farcita con una delicata crema diplomatica al limone e decorata con panna e fragole fresche è l'idea perfetta per ogni tipo di festa che cade nella stagione delle fragole: dalla festa della mamma, agli anniversari fino ai compleanni.

Per la base, abbiamo realizzato un pandispagna aromatizzato al limone, ma, se volete velocizzare ancora di più tempi (che comunque non sono eccessivament lunghi considerato il risultato) potete anche usare dei savoiardi.

INGREDIENTI

Per il pan di spagna

4 uova a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
150 gr di farina
50 gr di fecola di patate
la buccia (lavata e asciugata) di un limone biologico di medie dimensioni 

Per la crema diplomatica al limone

1/2 l di latte
3 tuorli d'uovo
80 gr di farina
120 gr di zucchero
buccia (lavata) di un limone biologico di medie dimensioni

40-50 ml di panna fresca (fredda di frigorifero - se non avete la fresca, va bene anche la vegetale per dolci)

Per la bagna:

3 cucchiai di sciroppo di amarene (o di fragole) allungato con acqua in modo da ottenere un bicchiere da 200 ml in totale

potete anche optare per una bagna all'Alchermes 

Per decorare:
300 ml di panna per dolci fredda di frigorifero
fragole q.b. (300 gr circa)

PREPARAZIONE:

Iniziate preparando il pan di spagna:

Montate le uova con lo zucchero molto a lungo, finché il composto non sarà diventato chiaro, cremoso e avrà aumntato molto il suo volume. Aggiungete la scorza grattugiata di limone e poi, molto delicatamente, aggiungete la farina setacciata con la fecola in 3-4 volte. Mescolate con delicatezza con movimenti dal basso verso l'alto. L'impasto è perfetto se cade 'a nastro' dalla spatola.

Versate l'impasto in uno stampo rettangolare (26x20 o 28x22) foderato con carta forno e fate cuocere in forno già caldo a 160° per circa 35 minuti (verificate il colore, che dovrà essere ambrato, e fate comunque la prova stecchino prma di sfornare). Ricordate che temperatura e tempo di cottura possono variare secondo i forni. Lasciate raffreddare e sformate il vostro pan di spagna. 

Mentre il pan di spagna cuoce in forno, preparate la vostra crema:

Pelate il limone, facendo attenzione a non raschiare via anche la parte bianca della buccia(troppo amara). Scaldate il latte, senza portarlo a bollore, con all'interno la buccia di limone. Mescolate in una terrina la farina con lo zucchero, aggiungete i tuorli, un filo di latte caldo e mescolate. Aggiungete poi tutto il latte rimanente, rimettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate finché la crema non si sarà addensata per bene. 

Quando la crema sarà densa al punto in cui desiderate, eliminate la buccia di limone, togliete dal fuoco e versatela in una terrina in vetro, copritela con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.

Quando sarà completamente fredda, montate a neve ferma la panna e aggiungetela delicatamente alla crema.

Ora farcite e decorate la vostra torta

Tagliate a metà il vostro pan di spagna (se è cresciuto molto, potete anche fare tre strati). Poggiate la base sul vassoio e bagnatela bene con la bagna all'amarena o alle fragole. Farcite con 2/3 della  crema e poi coprite con il secondo strato di pan di spagna (eliminate la pellicina superiore: deliziosa, ma non assorbe molto la bagna e renderebbe il vostro dolce più asciutto). Bagnate di nuovo e poi ricoprite superficie e bordi con uno strato sottile di crema in avanzo. Mettete in frigo per una mezz'ora, in modo che la torta prenda consistenza.

Intanto lavate delicatamente le fragole, eliminate i piccioli e tagliatele a fette.

Montate a neve ferma la panna, stendetene un velo sulla superficie della torta e trasferite il resto in una sac a poche con beccuccio a stella. Decorate i 4 lati della torta con strisce verticali (dal basso verso l'alto), procedete decorando con piccoli ciuffi i bordi superiori della torta.

torta crema e fragole 1@VG-2

Completate decorando con le fragole la superficie della torta: potete ispirarvi alla nostra decorazione che vedete nella foto sopra, oppure dare spazio alla vostra fantasia. Con le fragole non si sbaglia mai, sono sempre bellissime da vedere (oltre che buonissime da mangiare)! Rimettete la torta in frigo e tiratela fuori solo 10 minuti prima di servirla

torta crema fragole fetta @VG-2


NOTE:

La preparazione del pan di spagna non richiede l'uso di lievito, ma è fondamentale montare benissimo le uova e non smontare mai l'impasto nell'aggiungere gli altri ingredienti. Se proprio non vi sentite sicuri, aggiungete un cucchiaino di lievito per dolci setacciandolo con farina e fecola
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio alla centrale elettrica di Pozzuoli: fiamme altissime (VIDEO)

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli dice addio all'Europa League: l'Arsenal vince al San Paolo

  • Cronaca

    Strage Solfatara: le tre vittime cadute nella voragine morirono in sei minuti

  • Cronaca

    Ferimento Arturo: niente riformatorio per il 14enne

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Tragedia sull'Aurelia, muore noto medico campano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento