Eliche agnello e lupini - Tofette con ceci grigliati: due piatti vincenti

I due abbinamenti tra pasta di Gragnano e legumi hanno garantito la vittoria a Fabiana Scarica e Alba Esteve Ruiz: le due chef si aggiudicano la seconda edizione di 'Primo piatto dei campi'

(le due vincitrici, da sinistra Fabiana Scarica e Alba Esteve Ruiz - foto farinelli)

Si è chiusa con una sfida all’ultima ricetta la seconda edizione del “Primo Piatto dei Campi”, progetto ideato da LSDM e da Pastificio dei Campi con l’obiettivo di promuovere la Dieta Mediterranea e rivolto agli chef under 35. Il tema “The Benevolent Bean”, legato al mondo dei legumi, ha sollecitato la fantasia dei 30 cuochi che hanno partecipato. Alla finalissima, che ha avuto come teatro la sede gragnanese del Pastificio dei Campi, sono arrivati in quattro ma il primo posto, ex aequo, spetta ad Alba Esteve Ruiz e Fabiana Scarica, che hanno conquistato il diritto di relazionare, accanto a Peppe Guida, nella prossima edizione di LSDM, in programma presso il Savoy Beach di Paestum, il 23 e il 24 maggio. Ecco il piatto di Fabiana Scarica, "Tofette di Gragnano con ceci grigliati al fumo di rosmarino, tamarindo e ricci di mare".

unnamed (1)-24-9
 

E di seguito il piatto di Alba Esteve Ruiz, "Eliche agnello e lupini". 

unnamed (2)-4-11

 

“L'elevatissima qualità delle proposte", hanno commentato Barbara Guerra e Albert Sapere, ideatori e curatori del format LSDM, "ci ha convinto a invitare anche gli altri due finalisti che parteciperanno alla prossima edizione nell’atelier dedicato alla pasta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Coronavirus, il bel gesto del portiere napoletano Sepe: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

Torna su
NapoliToday è in caricamento