Torta yogurt, limone e mandorle: soffice, semplice e golosa

Un dolce gustoso, perfetto per la colazione o la merenda, ma ottimo anche come base da farcire con confetture, creme o panna

Torta yogurt limone e mandorle @V.Graniero

La torta allo yogurt, limone e mandorle è un dolce sofficissimo e molto gustoso. Ottimo sia da mangiare a merenda o a colazione, che da utilizzare come base per torte più elaborate, farcite e decorate.

Per rendere la preparazione ancora più semplice, si può utilizzare il vasetto (vuoto e pulito) dello yogurt come unità di misura, come si fa per la nota e golosa "torta dei 7 vasetti".

INGREDIENTI:

1 vasetto di yogurt a limone da 125 gr (cremoso, senza limone in pezzi),  1 e 1/2 vasetti di farina, 1 e 1/2 vasetti di farina di mardorle (potete anche tritare a farina delle mandorle pelate, circa 80 gr), 1 e 1/2 vasetti di zucchero (bianco o di canna), 1 vasetto di olio di semi di arachidi, 3 uova a temperatura ambiente, buccia grattugiata di un limone biologico, 1 bustina di lievito per dolci.

Potete aggiungere un po' di marmellata di fragole, ciliegie o limone per rendere il dolce ancora più goloso. In questo caso, per non farla cadere sul fondo, vi consigliamo di mettere delle "gocce" di marmellata distanziate sulla pellicola trasparente, avvolgere bene e metterle in congelatore per una o due ore. 

PROCEDIMENTO:

Montate a lungo i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare una bella crema chiara e spumosa. Unite poi lo yogurt e l'olio, mescolando con le fruste elettriche ma a bassa velocità. Unite ora la farina setacciata, la farina di mandorle, la scorza di limone grattugiata ed il lievito, mescolando sempre a bassa velocità. Infine, unite gli albumi montati a neve ben ferma, mescolando con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l'alto. 

Imburrate e infarinate uno stampo tondo da 24 cm (oppure foderatelo con carta forno), e versatevi dentro il composto. Se avete deciso di aggiugere della marmellata, a questo punto tirate fuori le vostre "gocce" dal congelatore e distribuitele sulla superficie del dolce come vedete nei fotopassaggi.

torta yogurt limone mandorle collage 2-2


Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti o finché il dolce non sia ben gonfio e cotto. Verificate sempre che la cottura sia ultimata con uno stecchino che una volta infilato nella torta dovrà uscirne asciutto.

Sfornate e lasciate raffreddare il vostro dolce coperto da un panno di cotone pulito, poi sformatelo e, se volete, decorate con zucchero a velo e qualche mandorla. Oppure farcitelo con la crema che preferite (come ad esempio una pasticcera al gusto di limone).

P.S. se, per qualche motivo, la marmellata vi fosse caduta comunque sul fondo, non preoccupatevi, basterà semplicimente capovolgere il dolce che avrà una base bella liscia e piacevole alla vista.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento