Ricetta della torta al limone e cioccolato bianco

Golosa e dal fresco gusto di limone. Perfetta per feste e ricorrenze, in particolare per quelle estive

Torta limone e cioccolato bianco @V.Graniero

La torta al limone e cioccolato bianco è semplice da realizzare, ma molto golosa. Perfetta per le vostre feste, specialmente se cadono nel periodo estivo.

La base di questa torta è realizzata con un soffice pan di spagna a limone, farcito con golosa crema pasticcera a limone e gocce di cioccolato bianco e decorata con crema allo yogurt, scaglie di cioccolato bianco, fette di limone e una piccola amarena.

INGREDIENTI:

Per il Pan di spagna a limone da cm 24 : 4 uova a temperatura ambiente, 150 gr di zucchero, 150 gr di farina, 50 gr di fecola di patate, buccia lavata di un limone biologico e il succo di metà.

Per la bagna a limone: 400 ml di acqua, 2 cucchiai colmi di zucchero, buccia di un limone biologico (1 cucchiaio di limoncello se non ci sono bambini).

Per la crema pasticcera a limone: 1/2 l di latte, 3 tuorli d'uovo, 100 gr di farina, 130 gr di zucchero, la buccia (ben lavata) di 1 limone biologico (di media misura) e il succo di metà“

Per la crema allo yogurt: 200 ml di panna da montare fredda di frigo, 150 gr di yogurt greco a limone.

Per decorare: scaglie di cioccolato bianco, fette di limone bio, amarena (facoltativa)

PROCEDIMENTO

1. Per prima cosa preparate il pan di spagna, potete anche anticipare questa preparazione la sera  prima, coprendo poi il  pan di spagna con della pellicola una volta che sarà completamente freddo. Procedete come descritto qui.

2. Poi passate alla farcitura, preparate quindi la vostra crema a limone:

Pelate il limone, ricavando solo la parte la gialla della buccia (fate questo lavoro con attenzione perché la parte bianca renderebbe molto amara la crema). Riscaldate, a fiamma bassa, il latte in un pentolino mettendo anche la buccia di limone in infusione. 

Intanto mescolate la farina e lo zucchero in una pentola dal fondo spesso, unite un po' di latte caldo (filtrato) a filo mescolando con cura fino a far diventare il tutto una crema compatta, a questo punto unite anche i tuorli e continuate a mescolare con una frusta a mano, versate a filo tutto il latte rimanente (sempre filtrato con un colino, in modo da eliminare tutta la buccia di limone) e, sempre mescolando, mettete il composto sul fuoco, a fiamma bassa. 

Continuate a mescolare e unite anche il succo filtrato di mezzo limone solo quando il composto inizia ad addensarsi. Continuate a mescolare finché la crema non si sarà addensata completamente. Spostate la crema in una terrina in vetro, copritela con pellicola (facendo in modo che sia ben a contatto) e lasciatela raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.

3. Mentre la crema si raffredda, preparate anche la bagna: mettete a bollire l'acqua con dentro lo zucchero e la buccia di limone ben lavata. Togliete dal fuoco, lasciate ancora in infusione la buccia di limone per una quindicina di minuti, poi toglietela ed eventualmente unite il limoncello. Conservate in frigo fino all'utilizzo.

4. Infine preparate la crema allo yogurt per la decorazione: montate a neve ferma la panna fredda di frigo e unitevi poi lo yogurt a limone, mescolando delicatamente. Coprite con pellicola e mettete in frigo fino all'utilizzo.

Ora siamo pronti per assemblare la torta:

torta limone cioccolato bianco box-2
Tagliate il pan di spagna in tre parti uguali, iniziate a bagnare la base (poggiata sul piatto da dolce) e stendeteci sopra metà della crema a limone, aggiungete le gocce di cioccolato bianco e coprite con lo strato centrale di pan di spagna. Bagnate di nuovo e ripetete crema e cioccolato. Chiudete infine con l'ultimo strato di pan di spagna, bagnatelo e mettete la vostra torta in frigo per un'oretta, affinché si assesti bene. 

Trascorso questo tempo, riprendete la torta e ricopritela interamente e abbondantemente con la crema di yogurt. Fatelo con una spatola, senza lisciarla, ma creando un bell'effetto a "onda".

Distribuite sulla crema abbondanti scaglie di cioccolato bianco e decorate infine con le fette di limone poste al centro del dolce a formare un fiore. Completate, se l'avete, con un'amarena al centro.

Riponete in frigo per qualche ora e servite fredda. 

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli: lunghe code e traffico paralizzato

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

Torna su
NapoliToday è in caricamento