Ricetta torta al cioccolato con crema di ricotta e amarene

Un dolce perfetto per tutte le grandi occasioni

Torta al cioccolato, ricotta e amarene @V.Graniero

La torta al cioccolato con crema di ricotta e amarene è il dolce perfetto per le feste, ma è ideale anche per regalarsi una "coccola" tra amici o familiari. Semplice e d'effetto, ricorda molto la famosissima e golosa "Foresta Nera".

INGREDIENTI (stampo tondo 20 cm)

Per il Pan di Spagna al cacao: 4 uova (è importante che siano a temperatura ambiente), 140 gr di farina, 40 gr di fecola di patate, 20 gr di cacao amaro in polvere, 150 gr di zucchero

Per la crema di ricotta: 500 gr di ricotta, 3-4 cucchiai colmi di zucchero, 200 ml di panna da montare

Per la bagna: 4 cucchiai colmi di sciroppo di amarene, un bicchiere d'acqua

Per farcire e decorare: scaglie di cioccolato fondente (circa 50 gr), amarene una ventina, sciroppo d'amarene q.b.

PREPARAZIONE:

Iniziate preparando il Pan di Spagna (potete anche anticiparvi e prepararlo il giorno prima, conservandolo poi, un volta freddo) in un apposito contenitore a chiusura ermetica o coperto bene con pellicola):
Separate i tuorli dagli albumi. Montate i primi con lo zucchero molto a lungo, dovranno aumentare molto di volume e diventare chiari e spumosi. Aggiungete delicatamente e poco alla volta la farina setacciata con la fecola e il cacao. Infine, sempre molto delicatamente aggiungete gli albumi che avrete montato a neve ferma.
Versate l'impasto in uno stampo foderato con carta forno e cuocete in forno già a temperatura a 170° per 30-35 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino prima di sfornare, ma non aprite il forno prima di 25-30 minuti  o comprometterete la lievitazione del dolce. Una volta cotto, sfornate il Pan di Spagna, lasciatelo raffreddare coperto con un panno di cotone pulito e poi sformatelo.

Preparate ora la crema di ricotta: montate la panna ben fredda di frigo. Mescolate zucchero e ricotta fino ad ottenere una crema liscia (assaggiate e verificate che sia dolce al punto giusto, secondo i vostri gusti). Unite ora la panna alla ricotta e mescolate delicatamente per ottenere una crema liscia e densa.

Per la bagna aggiungete 3-4 cucchiai colmi di sciroppo di amarene ad un bicchiere pieno d'acqua e mescolate (anche questa volta assaggiate e verificate che il gusto vi soddisfi).

Ora siete pronti per assemblare la torta:

Torta cioccolato ricotta amarene-2-4

Tagliate in due dischi uguali il Pan di Spagna, bagnate bene la base e poi spalmateci sopra un abbondante strato di ricotta, aggiungete anche un po' di sciroppo all'amarena (puro), qualche amarena e scaglie di cioccolato fondente.

Dal disco di copertura, tirate via la "pellicola" superiore aiutandovi con un coltello seghettato e poi posizionatelo sullo strato di crema. Bagnatelo bene con l'acqua e amarena e poi mettere il dolce in frigo per circa un'ora. Conservate in frigo anche la crema di ricotta, coperta con pellicola.
Trascorso questo tempo, riprendete il dolce e decorate:

Spalmate con una spatola o con un cucchiaio il resto della crema sulla superficie del dolce (noi abbiamo preferito lasciare "nudi" i lati), inmodo disordinato, creando un effetto a "onda". Variegate tutto con fili di sciroppo d'amarene (fatelo cadere con un cucchiaino a filo sulla crema), aggiungete poi le scaglie di cioccolato e infine qualche amarena.

NOTE: la preparazione del pan di spagna non richiede lievito, è fondamentale però montare benissimo le uova e non smontarle quando aggiungete il resto degli elementi Se siete proprio alle prime armi o in precedenza il dolce non vi è cresciuto, potete aggiungere un cucchiaino di lievito insieme alle farine.
La dose di zucchero per la crema di ricotta, così come quella di sciroppo alle amarene per la bagna, è indicativa. Assaggiate e aggiungete zucchero o sciroppo in base ai vostri gusti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento