Ricetta del Torrone al cioccolato, il dolce tipico del giorno "dei morti"

Durante i primi giorni di novembre lo si trova in tutte le pasticcerie, le varianti sono ormai infinite e tutte golose, ma farlo in casa è facile e divertente

Torroni di Annalisa Serena

Oggi non poteva mancare il dolce tipico del giorno comunemente noto come "dei morti", ossia il 2 novembre in cui, secondo il calendario cattolico, si commemorano i defunti. Tutte le ricorrenze hanno il proprio dolce "tipico" ed in questo caso si tratta del Torrone.

La ricetta che vi proponiamo per realizzare un golosissimo torrone al cioccolato ce la invia la nostra lettrice Annalisa Serena, che ringraziamo per questo meraviglioso consiglio culinario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pochi e semplici ingredienti per un risultato da fare invidia alle pasticcerie

INGREDIENTI

400 gr di cioccolato fondente, 300 gr di cioccolato al latte, 200 gr di crema spalmabile alle nocciole, 250 gr di nocciole tostate

PREPARAZIONE:

1. Innanzitutto far sciogliere la nutella immergendo il barattolo in acqua calda
2. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e, una volta fuso, rivestire delicatamente l'interno di uno stampo da torrone (piccolo) oppure uno di stagnola alto, rettangolare e stretto (da 3 porzioni). Mettere lo stampo rivestito al cioccolato in frigo finché il cioccolato non si sarà ben indurito. Lasciare un po' del cioccolato fuso da parte, in una tazza o un bicchiere.
3. Sciogliere a bagnomaria anche il cioccolato al latte, una volta fuso unirvi la nutella ormai ben sciolta e mescolare con delicatezza per diversi minuti, finché il composto non si sarà ben amalgamato e risulterà omogeneo. A questo punto unire anche le nocciole e continuare a mescolare, per distribuirle al meglio all'intero impasto.
4. Prendere delicatamente lo stampo dal frigo e versarvi il composto all'interno, livellando bene la superficie. Versare sopra la restante copertura al cioccolato fondente e livellare con cura.
5. Rimettere lo stampo in frigo per 3-4 ore (o anche per un'intera notte),  fino a pochi minuti prima di servirlo . A quel punto capovolgerlo molto delicatamente su un vassoio rettangolare, tagliare a fette e servire.

NOTE:
per un torrone al cioccolato bianco: sostituire il cioccolato a latte con quello bianco e la nutella con crema spalmabile al cioccolato bianco. Il procedimento resta invariato, ma la nutella bianca deve essere bollente nel momento in cui la si aggiunge al cioccolato e bisogna mescolare con molta cura.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento