Stelle di sfoglia al salmone: sfizioso antipasto di Natale

Gustoso e d'effetto, renderà più allegra e golosa la vostra tavola natalizia

Stelle di sfoglia al salmone @V.Graniero

Un antipasto al salmone manca raramente su una tavola imbadita per il cenone della Vigilia o per il pranzo di Natale. Oggi vi proponiamo un'idea semplice per renderlo più sfizioso e goloso: le stelle di pasta sfoglia ripiene di salmone e formaggio spalmabile.

Per realizzare le vostre stelle vi occorrerà uno disco di pasta sfoglia fresca, 70 gr circa di formaggio spalamabile, 50 gr di salmone affumicato, un tuorlo d'uovo (o in alternativa un  po' di latte) per spennellare e qualche manciata di semi di sesamo che renderanno il vostro antipasto ancora più goloso e bello da vedere.

Procedete come nei fotopassaggi: stendete la sfoglia e bucherellatela con una forchetta, con una formina apposita ricavate poi quante più stelle potete in numero pari (realizzate molto vicine tra loro e poi riutilizzate comunque la sfoglia in avanzo, impastandola qualche secondo e ristendendola con il mattarello).

A questo punto trasferite la meta delle stelline su una leccarda foderata con carta forno, adagiate al centro di ognuna un cucchiaino di formaggio (se vi piace potete anche lavorare prima il formaggio con l'aggiunta di qualche spezia come aneto o erba cipollina), poi sopra mette qualche pezzetto di salmone. Infine coprite con le stelle di sfoglia rimaste, sigillando bene i bordi con le dita.

Spennellate la superficie di ogni stella con un tuorlo d'uovo leggermente sbattuto e decorate con i semi di sesamo. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti o finché le vostre stelle non avranno assunto un bel colore dorato. Servite i vostri antipasti tiepidi o freddi, come preferite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le dosi per questa ricetta sono indicative, aumentate la farcitura a vostro piacimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 2 aprile a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento