Pan di Spagna al caffè: ricetta base

Ideale per golose torte farcite

Pan di Spagna al caffè @V.Graniero

Il Pan di Spagna aromatizzato al caffè è la base ideale per golose torte farcite.
La sua preparazione è semplice e richiede solo pochi ingredienti, al contempo, però, richiede anche attenzione, un po' di pazienza e molta delicatezza nei movimenti.

INGREDIENTI (stampo tondo cm 20):

3 uova a temperatura ambiente, 130 gr di zucchero, 100 gr di farina, 40 gr di fecola di patate, 3 cucchiaini colmi di caffè solubile (riducetelo bene in polvere mettendolo in una bustina e schiacciando col dorso di un cucchiaio)

PREPARAZIONE:

Separate i tuorli dagli albumi. Montate con una frusta elettrica (o meglio ancora con una planetaria) i primi con lo zucchero molto a lungo, finché il composto non sarà diventato chiaro, cremoso e sarà aumentato molto di volume. Unite, molto delicatamente e poco per volta, con una spatola la farina setacciata con la fecola e i caffè solubile. Infine aggiungete gli albumi montati a neve ferma (quando montate gli albumi verificate che le fruste siano pulitissime). Anche in questo caso, aggiungeteli mescolando con delicatezza con movimenti circolari, dal basso verso l'alto.

Versate l'impasto in uno stampo dai bordi alti foderato con carta forno e fate cuocere in forno già caldo a 160° per circa 35 minuti (verificate la cottura e fate comunque la prova stecchino prima di sfornare). Ricordate che temperatura e tempo di cottura possono variare secondo i forni.

Lasciate raffreddare e sformate il vostro pan di spagna. Usatelo come base per le vostre torte farcite scatenando la vostra fantasia.

NOTE:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La preparazione tradizionale del pan di spagna non richiede l'uso di lievito, ma è fondamentale montare benissimo le uova e non smontare mai l'impasto nell'aggiungere gli altri ingredienti. Il consiglio è di sperimentare questa preparazione diverse volte prima di realizzare un dolce per un'occasione speciale. Se proprio non vi sentite sicuri o non riuscite a non smontare il composto, aggiungete un cucchiaino di lievito per dolci setacciandolo con farina e fecola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento