homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius cook-breadcook-difficultiestime-cookingredientingredientpizzaantipastifirst-dishessecond-dishessidedessertdosegluten-freevegetarian-vegan-iconcook-localcook-fastcook-traditional

Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

La versione 'casalinga' di uno dei dolci tipici della colazione partenopea. Soffici ciambelline fritte e ricoperte di zucchero, una vera delizia per il palato

Graffe

Qualche tempo fa vi abbiamo già suggerito una buona ricetta per preparare 'le graffe', le ciambelline fritte e ricoperte di zucchero, tipiche della colazione partenopea. Ve ne fornimmo una versione da 'bar', ma vi anticipammo che in genere la preparazione casalinga prevede un impasto a base di patate.
Ed eccovi anche la seconda versione. A mandarci la sua ricetta delle graffe è la nostra lettrice Alessandra Iorio.

INGREDIENTI:

3 patate (circa 1/2kg), 100 gr burro, 1 tazzina di latte, 500 gr farina, 5 uova, 2 cubetti di lievito, un pizzico di sale, 1 cucchiaio di zucchero, 1 buccia di limone grattugiata, olio di semi per friggere, zucchero q.b per la decorazione

PREPARAZIONE:

1. Lessare pelare e schiacciare le patate. Aggiungere alle patate il burro fuso e il resto degli ingredienti. Lavorare l'impasto energicamente per circa 10 minuti.

2. Formate tante piccole ciambelline, disponetele distanziate su un canovaccio pulito e copritele. Lasciate lievitare per almeno un'ora (o di più se l'ambiente non è caldo).

3. Mettete abbondante olio di semi in una padella e friggere le graffette, quando saranno belle dorate scolate,le dall'olio mettetele per qualche minuto su carta assorbente e poi ripassatele nello zucchero.
Servite subito

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ai domiciliari, litiga con la moglie e la minaccia con un coltello

    • Cronaca

      Ladri acrobati si introducono in un appartamento: calci e pugni contro gli agenti

    • Notizie SSC Napoli

      Napoli-Milan, una quota dell'incasso alle popolazioni colpite dal sisma

    • Fuorigrotta

      Fuorigrotta, scoppia la ruota di un bus a via Cinthia

    I più letti della settimana

    • Torta fredda allo yogurt, caffè e cioccolato: "tiramisù" senza uova crude

    • Riso basmati con pomodori e zucchine grigliate: ricetta piatto freddo

      Torna su
      NapoliToday è in caricamento