Crostatine alla marmellata: una merenda semplice e deliziosa

Facili da realizzare e sempre gradite da grandi e piccini

Crostatine alla marmellata @V.Graniero

Le crostatine sono dolcetti semplici da realizzare e perfetti per la merenda di grandi e piccini, se farcite con un'ottima confettura poi, sono davvero deliziose.

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla: 300 g di farina, 100 gr di burro, 130 gr di zucchero a velo (potete anche rendere a velo dello zucchero semolato), 2 uova (+ 1 per spennellare), 2 cucchiaini di lievito per dolci, la scorza grattugiata di 1/2 limone non trattato

Per la farcitura: un barottolo di marmellata (per quelle in foto abbiamo usato una marmellata di pesche biologica), 1 uovo  o latte per spennellare.

PREPARAZIONE:

Preparate la frolla: Disponete la farina a fontana e al centro mettete il burro, le uova, lo zucchero, il lievito e la scorza di limone. Amalgamate gli ingredienti lavorando con la punta delle dita, delicatamente. Lavorate velocemente l'impasto, sempre delicatamente, fino a formare una palla. Coprite con pellicola trasparente e riponete in frigo per almeno mezz'ora.

Togliete la pasta frolla dal frigo e privatela della pellicola trasparente, tagliate un piccolo pezzetto dal panetto e tenetelo da parte (servirà per le decorazioni di copertura, conservatelo in frigo nella pellicola trasparente fino al momento dell'uitlizzo). Stendete con un matterello la parte d'impasto più grande aiutandovi con un po' di farina o di zucchero a velo per evitare che si attacchi al piano di lavoro (oppure potete stendere la pasta su carta forno) fino a formare un disco di circa mezzo centimetro, tagliate dei cerchi con un coppapasta facendo attenzione che siano leggermente più grandi dei vostri stampini per crostatine. 

crostatina marmellata 1-2

Posizionate ogni dischetto negli stampi da crostatina imburrati (per le crostatine in foto abbiamo usato stampi di circa 12 cm) e infarinati, facendolo salire anche lungo i bordi (tagliate poi la pasta in eccesso). Bucherellate leggermente il fondo e i bordi con una forchetta. Riempite con la marmellata che avete scelto, poi stendete con il matterello la frolla rimasta e ricavatene delle piccole strisce (della misura adatta alle vostre crostatine) con la rondella per dolci (quella ondulata) che sistemerete sulle crostatine in modo da formare dei rombi (la classica decorazione a 'griglia'), poi, aiutandovi con una forchetta, fate aderire bene le estremita delle striscioline ai bordi della crostata (tagliate l'eventuale pasta in eccesso). Potete, in alternativa, divertirvi a creare decorazioni più fantasiose tagliando la frolla rimasta a forma di fiori, stelline o cuoricini oppure, ancora, realizzare delle faccine sorridenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spennellate le striscioline (o le vostre decorazioni) con un l'uovo leggermente battuto oppure solo con un po' di latte. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti. Verificate sempre la cottura, che dipenderà da quanto sono grandi le vostre crostatine, prma di spegnere il forno. 
Fate raffreddare e buona merenda!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento