Ricetta della crostata di ricotta e cioccolato

Un dolce super goloso che conquista tutti al primo assaggio

Crostata ricotta e cioccolato @V.G.

INGREDIENTI (stampo 22-24)

Per la pasta frolla: 300 g di farina, 100 gr di burro, 120 gr di zucchero, 1 uovo intero + 1 tuorlo , 1 cucchiaino di lievito per dolci, la scorza grattugiata di mezzo limone biologico (oppure i semini di una bacca di vaniglia)

Per la farcitura: 500 gr di ricotta (ben asciutta), 4 cucchiai colmi di zucchero, circa 80 gr di cioccolato fondente in scaglie (oppure gocce)

zucchero a velo per decorare

PREPARAZIONE:

Per la frolla:
Disponete la farina a fontana e al centro mettere il burro a piccoli tocchetti (a temperatura ambiente), le uova, lo zucchero (vi sarà  più facile da lavorare se prima lo riducete a velo con un mixer), il lievito e la scorza di limone (o i semini di vaniglia). Amalgamate gli ingredienti lavorando con la punta delle dita, delicatamente. Lavorate l'impasto, sempre delicatamente e non molto a lungo, fino a formare una palla. Schiacciatela leggermente e coprite con pellicola trasparente. Riponete in frigo per almeno mezz'ora.

Intanto preparate la farcia mescolando la ricotta con lo zucchero. Qui le dosi sono indicative, aggiungete un cucchiaio alla volta e poi assaggiate, aggiungetene secondo i vostri gusti. 

crostata ricotta box 1-2

Togliete la pasta frolla dal frigo e privatela della pellicola trasparente, tagliate il panetto a metà e stendete con un matterello uno dei due pezzi aiutandovi con un po' di farina o di zucchero a velo per evitare che si attacchi al piano di lavoro (oppure potete stendere la pasta su carta forno) fino a formare un disco di circa mezzo centimetro, posizionate questo disco in uno stampo da crostata (oppure uno semplicemente tondo) foderato con carta forno (oppure imburrato e infarinato) facendolo salire anche lungo i bordi. Bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta e poi versate all'interno tutta la farcia.

crostata ricotta box 2-2

Distribuite sulla superficie della crema di ricotta il cioccolato in scaglie. Stendete con il matterello un secondo disco di frolla con l'impasto rimasto e foderate la crostata avendo cura di chiudere bene i bordi. Tagliate tutto l'impasto in eccesso e decorare i bordi utilizzando i rebbi di una forchetta.  
Spennellate la superficie con un poco di latte e infornate a 180° per circa 40 minuti. Prima di sfornare, verificate che anche la base della crostata sia ben cotta. Se la superficie dovesse dorare eccessivamente in cottura, poggiateci sopra un foglio di carta alluminio.

crostata ricotta box 3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sfornate, lasciate raffreddare e poi trasferite la crostata su un piatto da portata, decorate con zucchero a velo e servite. Conservate la crostata in frigo e tiratela fuori 15 minuti prima di servirla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento