Cestini alle fragole senza cottura: dolci tentazioni

Un dolce fresco e goloso a base di ricotta, panna e fragole, che si prepara senza l'uso di forno e fornelli

Cestini alle fragole @V.Graniero

Ecco la ricetta dei golosissimi cestini alle fragole, dolcetti che si preparano senza l'uso di forno e fornelli. Belli da vedere e facili da realizzare, dal successo assicurato.

INGREDIENTI per 10-12 cestini

250 gr di biscotti secchi al cioccolato, 100 gr di burro, 100 gr di ricotta (compatta), 5-6 fragole grandi (più 5-6 per decorare), 200 ml di panna già zuccherata (oppure panna fresca + un cucchiaio abbondante di zucchero a velo), cioccolato fondente q.b. tagliato grossolanamente (opzionale)

PREPARAZIONE

Riducete i biscotti a polvere in un mixer, poi trasferiteli in una terrina e mescolateli al burro fuso, ottenendo così un impasto corposo. Foderate gli stampini (noi abbiamo utilizzato una teglia da muffin, ma potete utilizzare anche quelli in alluminio o altri, cambieranno leggermente le dimensioni) con della pellicola e distribuite, in ognuno, un porzione d'impasto sufficiente ad ottenere le basi per i vostri cestini, salendo anche lungo i bordi (come vedete in foto). Mettete in frigo per un'ora circa.

Intanto preparate la farcitura: lavate le fragole, togliete il picciolo, frullatele e mescolatele con la ricotta, ottenendo una crema di un bel colore rosa intenso. Montante a neve ferma la panna (se usate la fresca aggiungete lo zucchero a velo) e poi incorporatela delicatamente alla crema di ricotta e fragole, con movimenti dal basso verso l'alto. Mette in frigo finché anche i cestini non saranno ben compatti.

cestini fragole collage 2-2

Per riempire i cestini potete utilizzare una sac a poche con beccuccio a stella oppure basterà un semplice cucchiaio. Rimettete in frigo i vostri cestini per circa 2-3 ore. Poco prima di servire decorateli con fragole fresche lavate e tagliate a spicchi e con una sploverata di cioccolato fondente tritato al coltello. Se volete decorarli con molto anticipo, consigliamo l'uso di un poco di gelatina sulla frutta per mantenere intatto il colore intenso e lucente delle fragole fresche. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Riso e verza: la vera ricetta napoletana

  • Allerta meteo prorogata fino alle 14 di domani: l'avviso della Protezione civile

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

Torna su
NapoliToday è in caricamento