Ravioli dolci di Carnevale con crema di nocciole

Fragranti, golosi e facili da preparare

Ravioli dolci di Carnevale @VG

I ravioli dolci sono tipici del periodo di Carnevale. Si tratta in pratica, di friabili Chiacchiere ripiene (l'impasto, infatti, è lo stesso), in questo caso, di crema di nocciole. 
Potete anche variare la farcitura usando ricotta zuccherata, confetture o la crema che preferite

INGREDIENTI (per una ventina di ravioli dolci)

250 gr di farina
1 uovo a temperatura ambiente
50 gr di burro morbido
25-30 ml di limoncello (oppure liquore Strega o marsala)
2 cucchiai di latte
la buccia grattugiata di mezzo limone biologico
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale

crema di nocciole q.b. per farcire

olio di semi per friggere

zucchero a velo per decorare

PREPARAZIONE

Se avete la planetaria, procedente mescolando farina, zucchero, sale, uova, liquore, latte e scorza di limone con la foglia, poi montate il gancio e unite il burro morbido a pezzetti. Fate lavorare finché l'impasto non diventa sodo ed elastico. Se occorre, aggiungete ancora un poco di liquore oppure un goccio di latte. Trasferite sulla spianatoia infarinata, lavorate velocemente fino a formare un panetto, avvolgete con la pellicola e lasciate riposare un'ora a temperatura ambiente.

Se procedete a mano, setacciate la farina e ponetela sulla spianatoia. Fate un buco  al centro e mettete all'interno le uova, il burro morbido a pezzetti, il liquore, il latte, la scorza di limone, il sale e lo zucchero. Impastate con vigore fino a creare un impasto sodo ed elastico. Anche in questo caso, se occorre, aggiungete ancora un cucchiaio di liquore oppure di latte (la consistenza dipenderà anche dalle uova utilizzate). Formate unpanetto con l'impasto, avvolgetelo in pellicola e lasciate riposare per circa un'ora a temperatura ambiente.

Riprendete l'impasto, infarinate leggermente il tavolo di lavoro e ancora una volta potete procedere in due modi.

L'ideale sarebbe utilizzare un tirapasta. Se lo avete, dividete l'impasto in 4-5 parti, stendetele leggermente e poi passatele nel tirapasta fino ad ottenere sfoglie molto sottili.

Se non avete il tirapasta, non vi scoraggiate... potrete ottenere ottime sfoglie anche stendendo la pasta con il matterello su un piano infarinato. Dovrete lavorare fino ad ottenere sfoglie rettangolari e molto sottili, circa 2 mm. Una volta pronte le sfoglie, procedete tagliando dei quadrati tutti uguali (all'incirca) con una rondella per pizze dal bordo ondulato.

ravioli dolci box1 @VG-2

Mettete al centro di metà dei quadrati un cucchiaino di crema di nocciole. Poi inumidite i bordi con un poco d'acqua e richiudete bene con le sfoglie rimaste. Tagliate nuovamente i bordi con una la rotella dentata, in modo da sigillare perfettamente i ravioli.

Intanto, in una padella dai bordi alti, portate l'olio (abbondante) alla temperatura giusta per friggere (fate una prova con un pizzico d'impasto, per vedere se siete pronti alla cottura). Immergete delicatamente pochi ravioli dolci alla volta, rigirateli spesso finché non saranno ben dorati e gonfi (ma attenzione a non bruciarli, cuociono velocemente). Alzateli con un mestolo forato e trasferiteli su un vassoio coperto da carta assorbente. Continuate così fino ad esaurimento dei ravioli.

ravioli box-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lasciate raffreddare i vostri ravioli dolci, trasferiteli a gruppi sul piatto da portata e man mano spolverateli con lo zucchero a velo, in modo che risultino tutti ben coperte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento