Tartufini Ragnetti di Halloween al cioccolato e nocciole

Golosi e mostruosi, facili da realizzare, i cioccolatini perfetti per la notte delle streghe

Ragnetti di Halloween @VG

Ecco un'idea simpatica e golosa per il periodo di Halloween: i tartufini Ragnetti di Halloween al cioccolato e nocciole sono semplici da realizzare ma di grande effetto.

Vediamo insieme come prepararli:

INGREDIENTI PER 10 RAGNETTI DI HALLOWEEN

100 ml di panna fresca
120 gr di cioccolato fondente 
80 gr di biscotti al cacao
40 gr di granella di nocciole (o nocciole pelate e tostate tagliate grossolamente al coltello)

cacao amaro q.b.

Inoltre vi occorreranno 4-5 rondelle di liquirizia e 4-5 liquirizie ripiene

PREPARAZIONE:

Mettete la panna in un pentolino e portatela a bollore. Spegnete, aggiungete il cioccolato tritato al coltello e mescolate fino a ottenere una crema liscia. Versate in una terrina e lasciate intiepidire.

Aggiungete poi i biscotti tritati finemente (ridotti a farina) e la granella di nocciole. Mescolate bene, coprite il composto con la pellicola per alimenti e mettete in frigo a rassodare per almeno un'ora.

ragnetti halloween box 1@VG-2

Intanto preparate una piccola ciotolina ripiena di cacao amaro

Riprendete il composto, con l'aiuto del cucchiaio prendetene delle porzioni grandi circa quanto una noce (i tartufini che vedete in foto hanno un diametro di circa 3 cm). Con le mani, formate rapidamente delle palline e passatele nel cacao amaro (aiutatevi rigirandole con due cucchiaini), poi adagiatele su un vassoio o su un piatto.

ragnetti di halloween box2@VG-2

Quando avrete ottenuto tutti i vostri tartufini, sarete pronti per trasformarli in mostruosi ragnetti di Halloween:

Per prima cosa ricavate tante strisce uguali dalle rondelle di liquirizia per realizzare le zampine (le nostre strisce sono di circa 4 cm). Valutate la misura in base ai vostri tartufini, le zampine dovranno toccare il vassoio. Posizionatene 3 da un lato e 3 dal lato opposto del tartufino, infilandole bene fin dentro il cioccolatino. Fate sempre tutto con delicatezza per non rompere i dolcetti.

Procedete poi tagliando a fettine le liquirizie ripiene e posizionandone due sulla testa di ogni ragnetto per realizzare gli occhietti. Premete leggermente in modo che gli occhietti si attacchino bene al tartufino.

ragnetti halloween box2@VG-2

Mettete in frigo i vostri tartufini Ragnetti di Halloween e tirateli fuori 15-20 minuti prima di servirli.

ragnetti halloween 3@VG-2

Per rendere tutto più suggestivo e spettrale, potete distribuire codette di cioccolato sul vassoio da portata, simulando del terriccio e aggiungere altre decorazioni di halloween come piccole zucche in plastica.

NOTE: Potete realizzare gli occhi del ragnetto anche con dei confettini colorati o con dei mini smarties

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e temporali su Napoli e Campania: allerta meteo "gialla"

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Maltempo su Napoli e provincia: scuole chiuse mercoledì 6 novembre

  • Mammografia e pap-test gratuiti e senza impegnativa a Napoli: ecco dove

  • Allerta meteo, scuole e parchi aperti a Napoli nella giornata di giovedì

  • Venerato: "In caso di dimissioni di Ancelotti i nomi in ballo sarebbero tre"

Torna su
NapoliToday è in caricamento