Sorbillo difende Cracco: "A me la sua pizza è piaciuta"

"Non è Pizza Napoletana e non viene venduta e presentata come tale, è la sua Pizza e basta"

Pizza di Cracco

La rivisitazione della pizza di Carlo Cracco nel nuovo ristorante situato nella Galleria Vittorio Emanuele a Milano, non è piaciuta a molti.

La pizza margherita, contrariamente alle tradizioni, viene preparata con cereali combinati alla farina e con la salsa di pomodoro al ragù. Il costo è di 16 euro. Tante le critiche sui social da parte dei napoletani. A difesa dello chef stellato arriva il re della pizza napoletana, Gino Sorbillo, che in un post esprime la propria opinione dopo aver assaggiato la pizza nel ristorante di Cracco: "Ragazzi, a me lunedì scorso a cena l’interpretazione della Pizza di Cracco nella Galleria Vittorio Emanuele a Milano è piaciuta. Non è Pizza Napoletana e non viene venduta e presentata come tale, è la sua Pizza e basta. Noi partenopei dovremmo scandalizzarci di più quando troviamo in giro pizze che fraudolentemente vengono vendute e pubblicizzate come pizze della nostra tradizione addirittura con l’aggiunta di riconoscimenti Stg, Dop, Doc e roba del genere. Benvenuta Pizza Italiana di Carlo".

sorbillo cracco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento