Mezze maniche con sugo di torpedine

Un primo di pesce delizioso, tutto da scoprire e da gustare

Mezze maniche con sugo di torpedine @VG

La torpedine è un pesce povero e poco conosciuto, poco utilizzato in cucina, eppure vale la pena di riscoprirlo per il suo sapore delicato e delizioso. 

Noi ve lo proponiamo in un goloso primo piatto, facile da preparare. Se proprio non trovate la torpedine dal vostro pescivendolo di fiducia (al quale chiederete anche di puliverla già per bene e di darvi solo la parte da cucinare) potrete usare la stessa ricetta per cucinare un sugo con la pescatrice.

INGREDIENTI (per 4 persone)

320 gr di mezze maniche rigate (o un formato di pasta simile)
800 gr circa di torpedine già pulita
1/2 bicchiere di vino bianco
300 gr di pomodorini
olio extravergine di oliva
sale e pepe
1 spicchio d'aglio
prezzemolo 

PREPARAZIONE

In un'ampia padella, soffriggete l'aglio con un bel giro d'olio e parte del prezzemolo lavato e tritato grossolanamente. Aggiungete il pesce ben pulito e lavato. Fate rosolare bene, rigirando il pesce un paio di volte e poi aggiungete il vino bianco. Lasciate sfumare e aggiungete i pomodorini. Salate leggermente e completate la cottura. 

Mezze maniche torpedine @VG-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto cuocete le mezze maniche rigate in abbondante acqua bollente e salata. Scolatele al dente e trasferitele nella padella con il sugo di torpedine. Spadellate per far insaporire bene la pasta, poi spegnete e completate con altro prezzemolto fresco e, se lo gradite, del pepe. Servite subito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento