Millefoglie al cioccolato

La versione perfetta per i più golosi

Millefoglie al cioccolato @VG

La millefoglie è un dolce bello e goloso, dal successo sempre assicurato. Ecco una versione al cioccolato, perfetta per i più golosi

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta sfoglia fresca
zucchero q.b.

Per la Crema pasticcera al cioccolato:

1/2 l di latte
3 tuorli d'uovo
80 gr di farina
120 gr di zucchero
una bacca di vaniglia
150 gr di cioccolato extrafondente 

40-50 ml di panna fresca (fredda di frigorifero - se non avete la fresca, va bene anche la vegetale per dolci)

cacao amaro per decorare

PREPARAZIONE

Iniziate dalla crema pasticcera al cioccolato:

Aprite la bacca di vaniglia con un coltellino affilato ed estraendo i semini. Scaldate il latte, senza portarlo a bollore, con all'interno i semini e il baccello di vaniglia. Mescolate in una terrina la farina con lo zucchero, aggiungete i tuorli, un filo di latte caldo e mescolate. Aggiungete poi tutto il latte rimanente, dal quale avrete tolto il baccello di vaniglia, rimettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate finché la crema non si sarà addensata per bene. 

Quando la crema sarà densa al punto in cui desiderate, togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato. Mescolate bene e rapidamente fino a che la crema non sarà di nuovo liscia. Versate la crema in una terrina in vetro, copritela con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare. 

Una volta che la crema sarà ben fredda. Montate a neve ferma la panna e aggiungetela delicatamente alla crema

Intanto preparate le sfoglie.

Srotolate la pasta sfoglia, con una rondella per pizze ricavate tre rettangoli uguali. Disponeteli leggermente separati su una leccarda foderata da carta forno, bucherellate con i rebbi di una forchetta e spolverizzate con lo zucchero. Cuocete in forno già caldo a 190° ventilato per circa 15 minuti. Verificate bene i tempi, che possono leggermente variare in base ai forni: la sfoglia dovrà essere gonfia, caramellata e dorata uniformemente, anche alla base, ma attenzione a non bruciarla. Sfornatela e lasciatela raffreddare.

box sfoglie-2

Assemblate la vostra millefoglie

Sul piatto da portata, distribuite un poco di crema, ricoprite solo paco spazio, vi servirà solamente per far aderire la sfoglia e tenere fermo il dolce. Poggiateci sopra un rettangolo di sfoglia e premete leggermente (con delicatezza), procedete con uno strato abbondante di crema al cioccolato (potete anche usare una sac a poche per rendere gli strati di farcitura ben uniformi tra loro), proseguite con un altro strato di sfoglia, continuate con uno strato di farcitura e completate con una terza sfoglia.

box millefoglie cioccolato@VG-2
Decorate la superficie della vostra millefoglie al cioccolato con del cacao amaro

NOTE:
E' preferibile consumare questo dolce in giornata, il giorno seguente le sfoglie potrebbero perdere la loro croccantezza.
Potete preparare la crema con un giorno di anticipo e conservarla in frigorifero coperta con pellicola a contatto.

Potrebbe interessarti

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Via libera al più grande centro commerciale del Sud: ecco il Maximall Pompeii

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento