La ricetta della “Cianfotta”, la ratatouille napoletana

Si tratta di uno squisito mix di verdure che può essere servito come contorno o come secondo se la ricetta prevede anche la carne

Si tratta della versione napoletana della Ratatouille francese. Il nome buffo “Cianfotta” significa “miscuglio” e fa riferimento al mix di verdure necessarie per prepararla. In Campania si posso trovare anche altre versioni di questo piatto, qualche volta anche con l’inserimento della carne (manzo bollito). Generalmente la Cianfotta viene servita come contorno, ma può essere anche consumata come minestra o come secondo se prevede la carne. Le verdure necessarie per prepararla sono solitamente le patate, i peperoni, le melanzane napoletane (cioè quelle di forma allungata), le cipolle, le carote, il sedano e i pomodori San Marzano. Se piacciono, si possono aggiungere anche un mix di erbe aromatiche. Per chi volesse prepararla, ecco la ricetta.

Ingredienti:

  • cipolle
  • patate
  • peperoni
  • melanzane napoletan
  • pomodori San Marzano
  • 1 carota grossa
  • sedano
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • basilico

Nota: la quantità degli ingredienti varia a seconda del numero delle persone

Procedimento:

Tagliate le cipolle a fette grossolane. Tagliate i peperoni a pezzi. Tagliate le melanzane a pezzi e mettetele sotto sale per 20 minuti circa. Tagliate a fette grosse le patate. Mettete tutti gli ingredienti in una pentola alta con olio, sale, pomodori aperti e schiacciati. Aggiungete il sedano e le carote tagliati a pezzi, e coprite il tutto con acqua. Fate cuocere per circa 40 minuti. Al termine della cottura aggiungete il basilico tagliuzzato, lasciate raffreddare e servite.

Fonte della ricetta: “Frijenno magnanno. Le mille e una… ricetta”, raccolta di ricette tipiche campane presentata da Luciano De Crescenzo, da un’idea di Gianni de Bury, editore Franco Di Mauro

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento