Insalata di polpo con olive

Un piatto di mare fresco, buonissimo e leggero

Insalata di Polpo con olive @VG

L'insalata di polpo è un piatto di mare fresco, buonissimo e leggero.

Partiamo subito col dire che se scegliete un polpo fresco è necessario ammorbidirne le carne: potete farlo battendola bene con un batticarne per almeno 10-15 minuti oppure acquistando il polpo con qualche giorno di anticipo e ponendolo in congelatore, per poi scongelarlo completamente prima di cuocerlo.

INGREDIENTI
1 polpo verace (da 1 kg circa)
Olio extra vergine di oliva
Prezzemolo
Olive verdi (circa 10-15)
½ limone 
Uno spicchio d’aglio

PROCEDIMENTO
Iniziate pulendo bene il polpo: sciacquatelo sotto l’acqua corrente, poi eliminate gli occhi, il becco e le viscere contenute nella sacca (se il polpo non fosse già eviscerato). A questo punto risciacquate molto bene, strofinando con le mani e rigirando anche la sacca per  pulirla bene all’interno (fate questo passaggio anche se avete acquistato un polpo già eviscerato) .

Riempite d'acqua fino a metà una pentola dai bordi alti. Portate a bollore l’acqua, immergete (per pochi secondi) ed estraete i tentacoli del polpo per 3-4 volte, allo scopo di farli arricciare e avere un effetto estetico più gradevole. Infine immergete il polpo per intero, aspettate che l’acqua riprenda il bollo, abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere  fin quando la carne sarà diventata ben morbida. Ci vorranno circa 40 minuti, ma il tempo necessario dipenderà dal peso effettivo del polpo, verificate, quindi, la cottura con una forchetta che dovrà entrare nella carne facilmente, senza incontrare resistenza. 

Quando il polpo sarà cotto e morbido, spegnete e lasciatelo intiepidire nella pentola con la sua acqua di cottura. Tirate via il polpo dall’acqua, mettetelo su un tagliere pulito e tagliatelo in pezzi.

Preparate il condimento in una ciotola unendo olio extravergine di oliva, succo di mezzo limone e l’aglio sminuzzato. Tritate al coltello il prezzemolo fresco, precedentemente lavato.

insalata polpo1 @VG-2
Versate il condimento sul polpo aggiungendo anche il prezzemolo, distribuendo bene e in maniera uniforme. Completate con le olive verdi e ancora con un filo di olio extravergine di oliva. Mescolate con delicatezza.

NOTE
Un buon polpo è già saporito e non dovrebbe aver bisogno dell’aggiunta di sale. In ogni caso, potete unirlo al condimento se vi sembra necessario.
Se gradite il piccante, potete aggiungere al condimento anche del pepe fresco macinato oppure un piccolo peperoncino tritato al coltello

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

Torna su
NapoliToday è in caricamento