Crostata di mele e ricotta

Arricchita con golosi amaretti, questa crostata è perfetta per ogni occasione

Crostata di mele e ricotta @VG

Facile da fare, la crostata di mele e ricotta (arricchita da golosi amaretti) è il dolce perfetto per questa stagione.

Vediamo insieme come prepararla:

Per la frolla morbida (stampo tondo 24 cm): 
220 gr di farina
80 gr di zucchero
85 gr di burro 
1 uovo grande
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semini interni di una bacca)
1 cucchiaino scarso di lievito per dolci

Per la farcitura:
250 gr di ricotta
2 cucchiai di zucchero
50 gr di amaretti tritati
1 cucchiaio di liquore all'Amaretto (facoltativo)

2 mele grandi + zucchero semolato q.b.

PREPARAZIONE 

Per la frolla: Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, al centro mettete lo zucchero (meglio se ridotto prima a velo), poi il burro tagliato a piccoli cubetti, l'uovo, la vaniglia e il lievito. Lavorate tutto rapidamente con la punta delle dita finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati (potete anche utilizzare una planetaria con la frusta a foglia). Formate una palla con l'impasto, avvolgetelo con la pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per mezz'ora.

Intanto preparate la farcitura: mescolate la ricotta con lo zucchero, gli amaretti tritati ed eventualmente il liquore fino a ottenere una crema omogenea. Sbucciate le mele e tagliatele a fette sottili.

Togliete la pasta frolla dal frigo e privatela della pellicola trasparente, stendetela con un matterello aiutandovi con un po' di farina o di zucchero a velo per evitare che si attacchi al piano di lavoro, fino a formare un disco di circa mezzo centimetro.

crostata mele ricotta box1 @VG-2

Posizionate il disco nello stampo da crostata foderato con carta forno (oppure imburrato e infarinato) facendolo salire anche lungo i bordi. Bucherellate leggermente il fondo con una forchetta. 

Versate all'interno la crema di ricotta e livellate bene la superficie. Poi disponete a raggiera le fettine di mela e spolverizzate con lo zucchero semolato. Tagliate la frolla in eccesso dai bordi (con la frolla avanzata potete preparare qualche goloso biscottino).

crostata mele ricotta box2VG-2

Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. Verificate comunque la cottura prima di spegnere il forno, controllate che la frolla sia ben dorata e che il ripieno si sia ben compattato. 

crostata mele ricotta@VG-2

Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di sformare la vostra crostata di mele e ricotta sul piatto da portata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Tribunali, pasticciere aggredito alle 6 del mattino: 30 punti di sutura

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: tutti scarcerati gli ultras condannati

  • Incidenti stradali

    Incidente in scooter: muore a soli 37 anni

  • Chiaia

    Nove ore per spegnere l'incendio a Chiaia: oltre 2mila le utenze in black out

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento