Crostata di mele e marmellata

Irresistibile e facile da preparare

Crostata di mele e marmellata @VG

La crostata di mele è un classico senza tempo. Ottima in tutte le varianti.
Ecco una versione arricchita da golosa marmellata di arance e resa "croccante" dall'aggiunta di mandorle e amaretti.

INGREDIENTI (stampo 26 cm)

Per la frolla morbida: 

300 gr di farina
120 gr di zucchero
120 gr di burro 
1 uovo intero + 1 tuorlo
la scorza (lavata e grattugiata) di mezzo limone biologico
1 cucchiaino scarso di lievito per dolci

PER LA FARCITURA 
150 gr di marmellata o confettura (noi abbiamo usato una marmellata di arance amare, creando un goloso contrasto di sapori)
3 mele grandi
1 cucchiaio di limoncello (o di succo di limone)
una decina amaretti
40-50 gr di mandorle a granella
30 gr di mandorle a lamelle
1 cucchiaio di zucchero

zucchero a velo per decorare (facoltativo)

PREPARAZIONE 

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, al centro mettete lo zucchero ridotto prima a velo in un mixer insieme alla buccia di limone, poi il burro tagliato a piccoli cubetti, l'uovo, il lievito. Lavorate tutto rapidamente con la punta delle dita finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati (potete anche utilizzare una planetaria con la frusta a foglia). Formate una palla con l'impasto, avvolgetelo con la pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per mezz'ora.

Togliete la pasta frolla dal frigo e privatela della pellicola trasparente, stendetela con un matterello aiutandovi con un po' di farina per evitare che si attacchi al piano di lavoro fino a formare un disco di circa mezzo centimetro.

Posizionate il disco nello stampo da crostata foderato con carta forno (oppure imburrato e infarinato) facendolo salire anche lungo i bordi, tagliate poi tutta la frolla in eccesso e mettetela da parte. Bucherellate leggermente il fondo con una forchetta. Versate la marmellata sulla base della crostata e livellate bene, aggiungete gli amaretti sbriciolati e le mandorle a granella.

crostata mele e marmellata box1@VG-2

Sbucciate le mele e tagliatele a fette sottili. Irrorate le fette di mele con il limoncello (o con il limone) e poi disponetele a raggiera sulla base della crostata. Spolverizzate con lo zucchero.

Stendete con il matterello la frolla in eccesso e con un tagliabiscotti della forma che più vi piace create tanti piccoli biscottini (i nostri, come vedete in foto, sono a forma di fiore, ma potrete realizzare anche cuori, stelle o semplici cerchi). Distribuite i biscottini sul bordo della crostata, accavallandoli leggermente. Mettetene qualcuno anche nel centro. Distribuite le lamelle di mandorle sulle mele rimaste scoperte dalla frolla.

crostata mele e marmellata box2@VG-2

Cuocete in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti. Verificate comunque la cottura prima di spegnere il forno, controllate che la frolla sia ben dorata in modo uniforme. Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di sformarla e decorarla, eventualmente, con poco zucchero a velo.
 

Clicca qui per scoprire tutte le nostre ricette di dolci con le mele

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Grave incidente sulla Tangenziale di Napoli, morto uno dei due feriti

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento