Crostata al cioccolato: il dolce dedicato ai più golosi

Una frolla morbida e un gustoso ripieno, per uno dei dolci più amati e semplici da realizzare

Crostata al cioccolato @VG

Un "guscio" di frolla morbida e un ripieno goloso: la crostata al cioccolato è la merenda perfetta per grandi e piccini. Un peccato di gola che, ogni tanto, ci si può concedere. 
In questa versione, abbiamo dato un tocco in più al dolce aggiungendo anche qualche amarena sciroppata.

INGREDIENTI 

per la frolla morbida (stampo 24)

270 gr di farina
30 gr di cacao amaro
130 gr di burro
120 gr di zucchero
1 uovo intero + 2 tuorli
1 cucchiaino di lievito per dolci
i semini di una bacca di vaniglia 
una decina di amarene sciroppate (facoltative)

Per la farcitura: mezzo litro di crema pasticcera al cioccolato fondente (cliccate qui per ricetta e procedimento)

PROCEDIMENTO
Per prima cosa preparate la crema, versatela in una terrina in vetro, copritela con pellicola a contatto e lasciatela intiepidire.

Preparate la frolla al cacao:
Disponete sulla spianatoia la farina e il cacao a fontana, al centro mettete il burro a piccoli tocchetti (a temperatura ambiente), le uova, lo zucchero (vi sarà  più facile da lavorare se prima lo riducete a velo con un mixer), il lievito e i semini di vaniglia. Amalgamate gli ingredienti lavorando con la punta delle dita, delicatamente. Lavorate l'impasto, sempre delicatamente e non molto a lungo, fino a formare una palla. Schiacciatela leggermente e coprite con pellicola trasparente. Riponete in frigo per almeno mezz'ora.

Riprendete la pasta frolla dal frigo e privatela della pellicola trasparente, mettete da parte un terzo del panetto che vi servirà per realizzare le strisce e stendete il resto con un matterello tra due fogli di carta forno, fino a formare un disco di circa mezzo centimetro, posizionate questo disco in uno stampo da crostata (oppure uno semplicemente tondo da 24 cm circa) foderato con carta forno (oppure imburrato e infarinato) facendolo salire anche lungo i bordi. Bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta e poi versate all'interno tutta la farcia e livellate bene la superficie. Per dare un tocco in più, potete aggiungere delle amerene sciroppate spingendole all'interno della farcia. 

crostata al cioccola box @VG-2

Stendete con il matterello la frolla rimasta e ricavatene delle piccole strisce di circa un cm con la rondella per dolci (quella ondulata) che sistemerete sulla crostata in modo da formare dei rombi (la classica decorazione a 'griglia'), poi, aiutandovi con una forchetta, fate aderire bene le estremita delle striscioline ai bordi della crostata (tagliate l'eventuale pasta in eccesso).

Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti. Verificate sempre la cottura prima di spegnere il forno. 
Fate raffreddare e buona, golosissima merenda!
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Coronavirus, un malore dopo la maratona: test per due lombardi. Negativo uno stabiese

Torna su
NapoliToday è in caricamento