Ricetta della cianfotta: una golosa fantasia di verdure

Un piatto squisito e facile da preparare

Cianfotta @V.Graniero

Oggi proponiamo la nostra versione della meravigliosa cianfotta napoletana. Un mix di verdure davvero goloso.
Questa speciale ratatouille, in realtà, con nomi diversi, si prepara in tutte le zone d'Italia ed è una ricetta molto utile per svuotare il frigo da ogni rimanenza di verdura.

Ecco una versione semplice e veloce, ma dal gusto impeccabile.

INGREDIENTI:

2 patate grandi, 2 zucchine, 2 melanzane "napoletane" (quelle lunghe), 1 peperone rosso e 1 giallo (non troppo grandi, oppure metà di uno e metà  dell'altro), una decina di pomodorini, basilico fresco, sale, olio extravergine di oliva, peperoncino (facoltativo), 1 cipollina novella.

PREPARAZIONE:

Lavate e asciugate le melanzane e le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele prima a metà nel senso della lunghezza, poi a strisce e infine riducete tutto  a cubetti. Lavate anche i peperoni, asciugateli, tagliateli a metà, privateli del picciolo e dei semi interni, poi riduceteli prima a striscioline e infine a pezzetti. Sbucciate le patate, sciaquatele, asciugatele e tagliatele a cubetti. Lavate e asciugate i pomodorini, tagliateli a metà e privateli dei semini interni.

A questo punto affettate sottilmente la cipolla e fatela imbiondire con un 2-3 cucchiai d'olio in un'ampia padella (aggiungete anche il peperoncino se vi piace il piccante). Versate in padella prima le melanzane, lasciatele soffriggere qualche minuto, poi unite le zucchine e le patate e mescolate. Lasciate cuocere ancora qualche minuto, mescolando delicatamente, poi unite anche i pomodorini, coprite con un coperchio e fate cuocere per circa mezz'ora. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua durante la cottura, se le verdure dovessero asciugarsi troppo.

Infine, aggiungete il basilico fresco in foglie oppure leggermente sminuzzato, mescolate tutto e lasciate raffreddare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento