Carcioffole maritate c’alici: la ricetta napoletana

Un secondo piatto dal gusto delicato, ideale da preparare durante le feste pasquali

Le carcioffole maritate c’alici è un piatto tipico napoletano che unisce il secondo al suo contorno. I sapori di terra si fondono con quelli di mare per un risultato finale dal gusto unico e delicato. Oltre ad essere una ricetta semplice e gustosa, è anche una pietanza leggera e ricca di proprietà importanti per l'organismo. I carciofi, infatti, contengono potassio e sali minerali, mentre le alici sono ricche di vitamine e Omega 3 e Omega 6, importanti per la prevenzione delle patologie cardiovascolari. Vediamo qual è la ricetta per prepararle.

Ingredienti:

  • 6 carciofi
  • 400 gr di alici farina
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • sale
  • pan grattugiato

Procedimento:

Mettere i carciofi per un’ora in acqua con un pugno di farina dopo avere tolto le foglie “toste”. Spinare le alici. In una teglia di 20 cm di diametro mettere il primo strato di carciofi precedentemente tagliati a fette per tutta la loro lunghezza e condirli con olio extravergine di oliva, prezzemolo purissimo, aglio a pezzettini, un pizzico di sale e pane grattugiato. Quindi lo strato di alici spinate e condirle come per i carciofi. Continuare fino ad esaurimento degli ingredienti, preferibilmente terminare con lo strato di carciofi. Mettere in forno caldo (160°) per 45 minuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte della ricetta: “Frijenno magnanno. Le mille e una… ricetta”, raccolta di ricette tipiche campane presentata da Luciano De Crescenzo, da un’idea di Gianni de Bury, editore Franco Di Mauro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento