Calamarata con sugo di polpo

Un primo di mare tutto da gustare

La Calamarata con sugo di polpo è un primo semplice da preparare, ma buonissimo e bello da presentare ai vostri ospiti in tavola.

INGREDIENTI x 3
600 gr circa di piccoli polpi già ben puliti e lavati (oppure un paio di polpi più grandicelli, sempre già puliti, tagliati a pezzettoni)
240 gr di pasta Calamarata (oppure mezze maniche rigate o formati simili. Per questo sugo sono adatti anche gli spaghetti)
300 gr di pomodorini
olio extra vergine di oliva
sale (se necessario)
prezzemolo
pepe (facoltativo)

PREAPARAZIONE

Mettete i polpi ben puliti e lavati in un'ampia e profonda padella, fateli cuocere coperti, a fuoco moderato, per 8-10 minuti senza condimenti in modo che rilascino la propria acqua. Aggiungete poi un bel giro d'olio e i pomodorini lavati e tagliati a metà. 

Coprite e lasciate cuocere finché i polpi ( o i tocchetti di polpo) saranno ben cotti e morbidi. Aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta, solo se necessario a non seccare il sughetto. Assaggiate ed eventualmente salate un poco.

calamarata con polpo @VG-3-3

Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata. Scolatela al dente e trasferitela nella padella con il sugo di polpo. Fate saltare bene, poi spegnete, aggiungete del prezzemolo fresco ben lavato e, se lo gradite, del pepe macinato. Servite subito

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento