Calze della Befana: golosi biscotti dell'Epifania

Frolla friabile e deliziose decorazioni in cioccolato per una merenda divertente e gustosa

Calze della Befana @VG

Ecco un'idea simpatica per una golosa merenda nel giorno dell'Epifania. Questi biscotti "Calza della Befana" sono perfetti per divertirvi insieme ai vostri bambini e sono anche semplici da realizzare.

Come in altre occasioni, abbiamo deciso di utilizzare il cioccolato per le nostre decorazioni, per renderle veramente gustose e molto piacevoli da mangiare (oltre che da vedere!).

Allora vediamo subito come fare.

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA (circa 30 biscotti)

300 gr di farina
120 gr di burro
120 gr di zucchero
1 uovo intero + 1 tuorlo
1/2 cucchiaino raso di lievito per dolci
i semini di una bacca di vaniglia (oppure la scorza di mezzo limone o di mezza arancia)

PER COPERTURA E DECORAZIONI
100-150 gr di cioccolato bianco
cioccolato in scaglie di vari colori
confettini colorati
cioccolatini colorati (tipo Smarties)

PREPARIAMO I BISCOTTI DI FROLLA:

Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, al centro mettete lo zucchero ridotto prima a velo in un mixer insieme all'aroma che avete scelto (la vaniglia, il limone oppure l'arancia), poi il burro tagliato a piccoli cubetti, le uova, il lievito. Lavorate tutto rapidamente con la punta delle dita finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati (potete anche utilizzare una planetaria con la frusta a foglia). Formate una palla con l'impasto, avvolgetelo con la pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per almeno mezz'ora.

Togliete la pasta frolla dal frigo e privatela della pellicola trasparente, stendetela con un matterello aiutandovi con un po' di farina o di zucchero a velo per evitare che si attacchi al piano di lavoro fino a formare un disco di circa mezzo centimetro.

A questo punto siete pronti per ricavare i vostri biscotti a forma di calza con l'ausilio di un apposito tagliabiscotti oppure con cartamodelli disegnati su carta forno e con un coltellino a punta sottile (come abbiamo fatto noi. Foto 1 e 2).

Calze befana box1 @VG-2


Con queste dosi, dovreste ricavare due infornate di biscotti (metteteli, man mano che li tagliate, su una leccarda ricoperta da carta forno, ben distanziati tra loro) che cuocerete separatamente in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti, finché i bordi non si saranno lievemente dorati. Una volta cotti, metteteli a raffreddare su una gratella per dolci.

E ORA PASSIAMO ALLA COPERTURA IN CIOCCOLATO E ALLE DECORAZIONI

Mettete della carta forno o alluminio sotto la gratella su cui avete adagiato i biscotti. Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria e, con l'ausilio di un cucchiaino, ricoprite ogni biscotto.

A questo punto, completate la decorazione ricoprendo le vostre calze con scaglie di cioccolato colorate, confettini... insomma, largo alla fantasia!

Calze Befana box 2@VG-2

Lasciate solidificare le vostre coperture (a temperatura ambiente oppure in frigo, se volete velocizzare un poco i tempi) e poi sarete pronti per gustare la vostra golosa merenda dell'Epifania.

Potrebbe interessarti

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Via libera al più grande centro commerciale del Sud: ecco il Maximall Pompeii

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento