Ztl al via tra le polemiche: giovedì sit-in di protesta

Appuntamento alle 11 davanti alla cattedrale in via Duomo. La manifestazione organizzata dalle associazioni Centro storico, Vento del Sud, Rinnovare Sud e Le Voci insieme a residenti e commercianti

Mappa della Ztl a Napoli

L'appuntamento è per giovedì alle 11, davanti alla cattedrale in via Duomo. Prima la conferenza stampa, poi un sit-in di protesta organizzato dalle associazioni Centro storico, Vento del Sud, Rinnovare Sud e Le Voci insieme a cittadini residenti e commercianti "contro il piano di chiusura al traffico di Via Duomo e del centro storico della città voluto dal sindaco De Magistris, senza avere realizzato preventivamente nuovi parcheggi ed attendere l'apertura delle nuove fermate della metropolitana in mvia Duomo e a piazza Garibaldi".

E proprio dopodomani, 22 settembre, partirà la Ztl. A entrare in vigore subito, due corsie preferenziali inviolabili in via Duomo e via Pessina. Poi scatterà la Ztl da corso Umberto a piazza Cavour, inclusi i Decumani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Sciopero Trasporti a Napoli il 10 dicembre: gli orari di Anm

Torna su
NapoliToday è in caricamento