Successo per il primo "white dinner" a Napoli: tutti a cena in bianco

L'iniziativa a Montesanto. Niente posate e piatti di plastica o latta o carta bensì tovaglia e tovaglioli in tessuto, vetro e ceramica. A fine convivio si è sparecchiato e portato via tutto lasciando il luogo pulito e intatto

Il “White dinner” che si è tenuto sabato 6 settembre alle ore 19 a Montesanto ha avuto un enorme successo e una duplice finalità. Da un lato è servito a rivalutare e riqualificare la zona di Montesanto, dall’altro a creare una sorta di momento di convivialità urbana per i presenti. Parola d’ordine:”white”. Tutto rigorosamente bianco, il tovagliato, le vettovaglie, le sedie, i tavoli e gli abiti dei presenti. Dalle scarpe ai foulard, dai golf alle sottane. Tutti scintillanti di bianco, per un picnìc open air, per il quale i partecipanti si sono dovuti portare da casa sedie, tavolini , tovaglie, bevande e vettovaglie. Niente posate e piatti di plastica o latta o carta bensì tovaglia e tovaglioli in tessuto, vetro e ceramica.
 
E naturalmente erano ben accetti fiori e candele in tavola. A fine convivio si è sparecchiato e portato via tutto lasciando il luogo pulito e intatto. All'evento ha partecipato anche il presidente della II Municipalità Francesco Chirico e c'è stato addirittura anche un banchetto per un matrimonio.
 
 
"Quello di sabato sera è stato il primo evento di questo tipo ed ha avuto un successo clamoroso. Oltre ogni aspettativa. Ci vogliono sempre più iniziative di questo tipo - dichiarano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza - che spingano i napoletani a riscoprire la città, amarla di più e viverla in modo diverso. L'evento è stato importante anche perchè i white party in Campania erano legati a quello che fece discutere molto a Ischia organizzato a luglio dall'editore Piero Graus con  L'ex comandante della Concordia Francesco Schettino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento