Voragine a Qualiano: due forti boati, poi un nuovo crollo

Paura terremoto per i residenti di via De Gasperi, da tempo costretti a convivere con una voragine che va ancora allargandosi

Immagine d'archivio

Si è allargata la voragine, ormai di lungo corso, su via De Gaspari a Qualiano. Il nuovo cedimento stradale è avvenuto intorno alle 13 di oggi.

L'episodio ha spaventato i residenti, i quali come riportato dal Meridiano avevano avvertito chiaramente due boati – a distanza di cinque minuti circa l'uno dall'altro – e contestualmente la terra tremare. Alcuni hanno pensato si trattasse di una scossa di terremoto.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine. Tecnici comunali stanno inotlre effettuando tutte le verifiche necessarie a stabilire quanto l'area intorno alla voragine sia stabile, e se la situazione costituisce un pericolo per la cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 2 al 6 dicembre (giorno per giorno)

Torna su
NapoliToday è in caricamento