Vomero, 17enne accoltella un coetaneo per motivi passionali

I fatti sono accaduti in piazza Fuga: il 17enne si è avvicinato al 18enne, probabile 'rivale' in amore, e lo ha ferito alla gamba. Poi ha ammesso le sue colpe in Questura, dove è stato denunciato

Un diciassettenne napoletano è stato denunciato dalla polizia per il ferimento di un 18enne, che sarebbe avvenuto - secondo la prima ricostruzione - per motivi sentimentali. La vittima è arrivata in serata all'ospedale Cardarelli, dove i medici hanno dovuto curargli una ferita lacero contusa alla gamba destra. Il 18enne ha riferito che in piazza Fuga al Vomero è stato avvicinato da un ragazzo di sua conoscenza, che lo avrebbe ferito. Il 17enne si è presentato in Questura accompagnato dai genitori e ha ammesso la responsabilità del ferimento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento