Volla, picchia la moglie davanti ai tre figli: arrestato 26enne

L'uomo ha picchiato la moglie e in precedenza avrebbe picchiato anche i tre figli. La donna ha riportato un trauma facciale guaribile in 20 giorni. Il 26enne è stato tradotto ai domiciliari dai genitori

I carabinieri della stazione di Volla hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 26enne del luogo già noto alle forze dell'ordine. L’uomo è stato bloccato dagli operanti immediatamente dopo avere aggredito la moglie 25enne all’interno della casa coniugale, alla presenza dei tre figli minorenni. Alla donna i medici hanno diagnosticato un trauma facciale guaribile in 20 giorni. In sede di denuncia la donna ha riferito anche di maltrattamenti subiti in precedenza, anche ai danni dei figli. 

L’arrestato è stato tradotto ai domiciliari nella casa dei suoi genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

  • Serie A, Ancelotti e gli altri allenatori avranno a disposizione il “Football Virtual Coach”

  • Qualità della vita 2019: Trento in vetta. Napoli terz'ultima

Torna su
NapoliToday è in caricamento