Volatili di una specie protetta rinchiusi in gabbia: denunciato 80enne

I volatili sono stati liberati per far cessare le sofferenze causate dalla detenzione in cattività. L'uomo è stato denunciato per detenzione illecita di animali di specie protetta

Volatili

I carabinieri della pattuglia mobile di zona della compagnia di Poggioreale, in collaborazione con guardie zoofile-ente mediterraneo protezione animali e wwf, nucleo provinciale di Napoli, hanno denunciato un uomo di 80 anni di Ponticelli, nel corso di un servizio finalizzato a contrastare l’illecita detenzione di volatili di specie protetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato difatti accertato che l’anziano deteneva in alcune gabbie metalliche tenute in una cantina di pertinenza della sua abitazione 9 cardellini appartenenti ad una specie protetta. In ossequio alla normativa vigente i volatili sono stati liberati per far cessare le sofferenze causate dalla detenzione in cattività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

Torna su
NapoliToday è in caricamento