Parco Virgiliano ancora chiuso: la protesta

I Verdi chiedono conto all'amministrazione comunale e organizzano un sopralluogo

Resta chiuso il Parco Virgiliano, oggetto di una disposizione dirigenziale dell’8 novembre per “interventi alle alberature”. “Pur comprendendo la criticità in cui versa il Verde cittadino e le difficoltà del competente ufficio comunale, rese ancora più gravose dalla endemica carenza di risorse umane e strumentali – dice il consigliere comunale dei Verdi Marco Gaudini, presidente della Commissione Ambiente - riteniamo che sul parco Virgiliano si debba riaccendere la dovuta attenzione, anche alla luce delle recenti proposte giunte per il suo recupero. Una fra tante, quella di un gruppo di imprenditori napoletani pronti a finanziare con 230mila euro da destinare alla risistemazione dell’area, senza alcun costo per le casse del Comune. Per la prossima settimana intendiamo convocare una Commissione Ambiente che si terrà proprio all’interno del parco, in modo da effettuare contestualmente anche un sopralluogo di verifica”.

“Se dovesse perdurare lo stato di chiusura del parco – aggiunge il consigliere dei Verdi Stefano Buono - chiediamo di prevedere delle agevolazioni per coloro che al suo interno hanno attività di ristoro e che vedono il loro lavoro messo in stand-by dalla chiusura. La grave situazione del Virgiliano si innesta nella più ampia problematica dello stato del Verde pubblico nell’intera città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento