Prende a calci e pugni la convivente: in manette

La donna, una 30enne di Afragola, è stata medicata all'ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore per lesioni lacero contuse, guaribili in 15 giorni. L'uomo è ora rinchiuso nel carcere di Poggioreale

I Carabinieri di Afragola hanno arrestato un 32enne del luogo per maltrattamenti in famiglia. L’uomo è stato bloccato dai militari dell'Arma, immediatamente dopo che al culmine di una lite per futili motivi, aveva picchiato a calci e pugni la convivente.

La trentenne di Afragola è giunta con il volto sanguinante presso la caserma dei Carabinieri della zona, dove ha raccontato l'accaduto. I militari hanno arrestato l'uomo mentre stava ancora guardando la televisione.

La donna è stata medicata dai sanitari dell’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore per lesioni lacero contuse, guaribili in 15 giorni.

In seguito a successivi controlli, come si legge su Cronache di Napoli, i Carabinieri hanno accertato che l’uomo in passato si era reso responsabile di episodi simili nei confronti della donna. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Sarri in conferenza stampa: "Lascerei il Napoli se il presidente non fosse contento"

    • Cronaca

      Rione Traiano, trovata una mitragliatrice Skorpion in camera da letto

    • Cronaca

      Preso a bottigliate in un locale del centro storico: stava parlando con una ragazza

    • Cultura

      Boom di presenze al Comicon: i 20 costumi più belli

    I più letti della settimana

    • Angela Celentano, dal Messico 144mila euro a chi fornirà informazioni

    • Alessia si è sposata: è la prima trans ad aver pronunciato il fatidico sì

    • Scritta omofoba contro Alessia Cinquegrana nel giorno del suo matrimonio

    • Incidente ferrovia del Brennero, campane le due vittime

    • Melito, donna precipita dal quarto piano: muore sul colpo

    • Tragico incidente stradale, muore travolto da un'automobile

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento