Violenza sessuale di gruppo ai danni di una 15enne: indagati cinque minori

Cinque adolescenti di Pimonte, tra i 15 e i 17 anni, avrebbero abusato di una coetanea. Caccia al video che documenterebbe l'orrore

C'è da scoprire se si tratta di un gioco tra adolescenti, un modo per scoprire il sesso facendolo in modo spavaldo, davanti all'obiettivo della camera di uno smartphone. O qualcosa di peggio, molto peggio: una violenza di gruppo ai danni di una coetanea come la cronaca ci sta raccontando sempre più spesso, sempre più crudelmente. È nascosta nei cellulari di cinque minorenni la verità su un possibile stupro di gruppo ai danni di una 15enne. È quanto ha denunciato la giovanissima da pochi giorni. I fatti risalirebbero a due mesi fa ma l'adolescente ha trovato il coraggio di raccontare tutto alle forze dell'ordine. Così gli investigatori da sabato mattina stanno controllando tutti i dispositivi elettronici dei cinque minorenni che risultano indagati.

Tutti giovanissimi di Pimonte, una delle cittadine dei Monti Lattari, dove sarebbero avvenuti i fatti. La giovane sarebbe stata invitata all'interno di un garage da un gruppo di ragazzini di età compresa tra i 15 e i 17 anni. Lì si sarebbero consumate le violenze. Il tutto sarebbe stato registrato con dei cellulari e il video avrebbe cominciato a girare sui cellulari di altri coetanei e compagni di scuola dei cinque. Adolescenti che frequentano le scuole superiori di Castellammare di Stabia, Gragnano ed Agerola. Dalle voci intorno a questo video parte la ricostruzione che i carabinieri della compagnia stabiese e i colleghi di Pimonte stanno provando a ricomporre.

Al momento non ci sono altri dettagli sulla vicenda visto il doveroso riserbo con il quale stanno procedendo le indagini. C'è da capire se ci siano ancora tracce di quanto denunciato dalla minorenne ancor di più se quanto dichiarato corrisponde a verità o se si tratta di altro. La preoccupazione è che si tratti di un caso di stupro di gruppo come quello accaduto a San Valentino Torio in provincia di Salerno pochi giorni fa.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Edenlandia non apre. La verità dei lavoratori

    • Cronaca

      Due affiliati non eseguono gli ordini del clan: li uccide un boss 16enne

    • Storie&Controstorie

      L'ultima frontiera del furto, saccheggiati i cassonetti per la raccolta di abiti usati: VIDEO

    • Cronaca

      Narcotraffico e ricettazione, sequestro di beni per 30 mln

    I più letti della settimana

    • Addio "all'innovatore" della Regione Campania: Pierino Russo non c'è più

    • Partorisce un bimbo, in ospedale arrivano due papà: è corsa al Lotto

    • Scuole, in Campania si torna sui banchi il 14 settembre

    • Ristorante degli orrori a Ischia, sequestrati 130 kg di cibo avariato

    • Ambulanza bloccata dalle auto parcheggiate: "Si muore per colpa degli incivili"

    • Brutta sorpresa al ritorno a casa: "È un insetto enorme"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento