Maltrattamenti in famiglia e di violenza sessuale: fermato 35enne

L’uomo, allontanato dalla casa familiare, ha violato più volte il divieto di avvicinamento alla ex moglie

Gli agenti del Commissariato di Giugliano hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di un uomo responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e di violenza sessuale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, allontanato dalla casa familiare, ha violato più volte il divieto di avvicinamento alla ex moglie e, per tale motivo, dallo scorso mese di giugno è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Il 35enne, nonostante il provvedimento restrittivo, non ha esitato ad avvicinarsi nuovamente alla ex moglie tentando di rientrare in casa. Dopo quest’ultimo episodio è scattata la misura cautelare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento