Violenza nel cuore di Napoli: ragazza trascinata a terra e palpeggiata nelle parti intime

La giovane stava uscendo di casa quando è stata bloccata da un 37enne, che l'ha anche ferita in maniera serie ad una mano con un coltello

Alle prime luci dell’alba gli agenti di polizia hanno arrestato A.M., 37enne napoletano, per il reato di violenza sessuale e rapina aggravata.

I poliziotti, durante l’attività di controllo del territorio, sono stati allertati dalla Sala Operativa che aveva ricevuto al 113 la segnalazione da parte di una cittadina di aver udito urla femminili provenienti dall’atrio di un edificio ubicato nei pressi di via Largo ecce Homo.

Gli agenti, giunti prontamente sul posto, hanno trovato all’interno dell’androne di uno stabile una donna stesa sul pavimento e un uomo che le stava accanto, che brandiva un coltello da cucina in una mano, mentre con l’altra manteneva una borsa da donna con la tracolla spezzata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Violenza

I poliziotti hanno prontamente disarmato e bloccato l’uomo. Grazie al tempestivo intervento degli agenti la violenza non si è concretizzata col rapporto sessuale completo. Gli agenti hanno accertato che il 37enne si era avvicinato ad una ragazza che stava uscendo da casa, e, dopo averla trascinata a terra, sotto la minaccia di un coltello, l’aveva palpeggiata toccando le sue parti intime. La ragazza, nel tentativo di difendersi, è stata ferita alla mano destra. La vittima è stata soccorsa e portata successivamente in un presidio ospedaliero, dove è stata dichiarata guaribile in 21 giorni per ferita da punta e taglio alla mano destra contusioni abrasive multiple Il coltello è stato sequestrato e il 37enne arrestato e condotto presso la casa circondariale di Poggioreale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento