Picchia la compagna, arrestato 39enne di Scisciano

Da tempo l'uomo attuava condotte violente e vessatorie nei confronti della compagna 48enne. L'ultimo episodio è stato innescato da futili motivi

I Carabinieri della Stazione di San Vitaliano hanno tratto in arresto a Scisciano un 39enne di via Molino già noto alle forze dell'ordine. Il predetto è stato bloccato nei  pressi della sua abitazione subito dopo avere aggredito per futili motivi la convivente 48enne causandole lesioni guaribili in 3 giorni. Gli accertamenti effettuati per ricostruire la situazione hanno consentito di appurare che negli ultimi mesi aveva attuato analoghe condotte, sia violente che vessatorie, ai danni della donna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lutto a Napoli: muore noto avvocato 57enne

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

Torna su
NapoliToday è in caricamento