Concorso al Comune, selezionati i 534 vincitori. Assunzioni entro il 31 dicembre

Dalla fine di gennaio 2011 avrà inizio la fase formativa obbligatoria, con valutazione finale di idoneità. La formazione si svilupperà nell'arco di sei mesi di assunzione in prova con contratto di lavoro part-time

Sono stati ufficialmente dichiarati i 534 vincitori del Concorso al Comune di Napoli. In 283 giorni (inclusi festivi e ferie estive) si è conclusa infatti "l'impresa unica in Italia e in Europa" di Formez Italia che ha selezionato i migliori 534 su 112mila candidati che alla data del 15 marzo 2010 avevano presentato domanda di partecipazione al 'Concorsone'.

E adesso? Parte lo scatto finale dei vincitori che entro il 31 dicembre devono raggiungere il traguardo dell'assunzione. Anche in questa fase la macchina organizzativa di FormezItalia, in totale sinergia con quella del Comune di Napoli, sta lavorando a ritmi serrati e senza orari per fare in modo che già dal 27 dicembre i candidati si possano presentare al Comune di Napoli per la conferma, accettazione e sottoscrizione del contratto di lavoro.

L'ufficio "Servizio Amministrazione Risorse Umane" del Comune di Napoli sta predisponendo il contratto di lavoro per i vincitori che devono firmare il entro il 31 dicembre 2010. Infatti da gennaio 2011 entrerà in vigore la nuova legge in tema di assunzioni.

Dalla fine di gennaio 2011 per i vincitori avrà inizio la fase formativa obbligatoria, con valutazione finale di idoneità. La formazione si svilupperà nell'arco di sei mesi di assunzione in prova con contratto di lavoro part-time. "In un anno in cui notizie di licenziamenti, cassa integrazione e disoccupazione hanno occupato pagine di giornali e spazio sui media, ci piace evidenziare come il lavoro sinergico di FormezItalia e del Comune di Napoli, consente di chiudere con una notizia assolutamente in contro tendenza: nuove assunzioni al Comune di Napoli", ha dichiarato il presidente di FormezItalia, Secondo Amalfitano, che in occasione degli auguri di Natale ha ringraziato il suo staff ed il dirigente Rosario Maiorano "per la grande impresa compiuta", e ha dato atto all'Amministrazione comunale di Napoli "di aver offerto ogni sostegno per la buona riuscita dell'intera operazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni il Comune di Napoli e FormezItalia organizzeranno una conferenza stampa in cui presenteranno i principali dati del 'concorsone'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento